LT3869/-2 controller DC/DC step-down sincrono a due uscite da Linear Technology


Linear Technology presenta l’LTC3869/-2, un controller DC/DC step-down sincrono a due uscite ed elevata efficienza (fino al 95%) con condivisione della corrente ben bilanciata tra i canali in parallelo. Questo controller è in grado di mantenere una ripartizione di corrente migliore del ± 4% tra canali in stato stazionario e in presenza di transienti quando entrambe le uscite sono in parallelo per via del disallineamento massimo della tensione di rilevamento, pari a 2 mV. L’ampio range di tensioni in ingresso – compreso tra 4 V a 38 V – supporta numerose applicazioni, incluse la maggior parte delle tensioni bus intermedie e delle strutture chimiche delle batterie. I potenti driver per i gate integrati da 1,1 Ohm riducono al minimo le perdite dovute alla commutazione e consentono l’uso di MOSFET esterni per generare correnti di uscita fino a 25 A per canale con tensioni in uscita da 0,6 V a 12,5 V. Questo dispositivo assicura prestazioni jitter-free di livello superiore anche quando i margini di commutazione intersecano più fasi e soddisfa pertanto i requisiti delle applicazioni sensibili al rumore. Tra le applicazioni supportate vi sono gli alimentatori per ASIC/FPGA, i sistemi di distribuzione della potenza, i server di rete e gli alimentatori per il settore automotive.

Il controllo in current mode dell’LTC3869/-2 e l’on-time minimo di appena 90 ns rendono il dispositivo ideale per le applicazioni ad alta frequenza e con un elevato rapporto di step-down che richiedono un formato compatto. Le funzionalità di tracciatura e sequencing ottimizzano l’accensione e lo spegnimento di più rail di alimentazione. L’LTC3869/-2 funziona con tutti i MOSFET a canale N e genera tensioni in uscita con una precisione di ± 1% a temperature di giunzione operative comprese tra -40°C e 125°C. La corrente in uscita viene rilevata monitorando la caduta di tensione sull’induttore di uscita (DCR) per garantire la massima efficienza oppure utilizzando una resistenza di rilevamento. La frequenza operativa fissa può essere programmata da 250 kHz a 780 kHz oppure sincronizzata su un clock esterno con il suo PLL (Phase-Locked Loop) interno. Altre funzionalità del dispositivo includono l’LDO incorporato per l’alimentazione del circuito integrato, un soft-start programmabile, un segnale di power-good e un sistema di controllo VCC esterno.

Riepilogo delle caratteristiche: LTC3869/-2

• Bilanciamento ottimale della corrente con entrambi i canali in parallelo
• Elevata efficienza (fino al 95%)
• Ampio range di tensioni in ingresso da 4,0 V a 38 V
• Tensioni in uscita comprese tra 0,6 V e 12,5 V
• On-time minimo di 90 ns per frequenze elevate e un alto rapporto di step-down
• Potente driver per i gate per MOSFET a due canali N da 1,1 ohm
• Tracking della tensione di uscita o soft-start programmabile
• Frequenza fissa con sincronizzazione a PLL da 250 kHz a 780 kHz
• Rilevamento della corrente DCR o RSENSE
• Controllo in current mode

L’LTC3869 è compatibile a livello di pin con l’LTC3850 in entrambe le opzioni di package ed è offerto in un package QFN da 4 x 5 mm. L’LTC3869-2 è invece disponibile in un package SSOP-28. I prezzi per 1.000 unità partono da $2,65 cad.
www.linear.com/product/LTC3869

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.