ADC a 12/14 bit e 25/125 Msps a bassissima potenza


Linear Technology presenta una famiglia di convertitori analogico-digitale (ADC) da 25 Msps a 125 Msps, a 14 e 12 bit con potenza ultrabassa in grado di dissipare meno di 1 mW per Msps da un’alimentazione di 1,8 V, caratteristica che li rende gli ADC più veloci e a potenza più bassa attualmente disponibili sul mercato. La famiglia LTC2145 include ADC a campionamento simultaneo a due canali con uscita in parallelo che offrono la possibilità di scegliere tra uscite digitali CMOS full-rate e CMOS o LVDS DDR (Double Data Rate) con fasatura programmabile, corrente di uscita LVDS programmabile e terminazione di uscita LVDS opzionale. A 25 Msps le versioni a 14 e 12 bit dell’LTC2140 consumano appena 24 mW per canale, mentre l’LTC2145 a 125 Msps consuma solo 95 mW per canale. Nonostante la bassissima dissipazione di potenza, le prestazioni AC non sono state compromesse. A 14 bit, questi dispositivi raggiungono prestazioni SNR superiori a 73,2 dB con 90 dB di SFDR alla banda base. A 12 bit le prestazioni SNR superano 70,6 dB. Questa famiglia di ADC sono compatibili a livello di pin alla famiglia di ADC LTC2185 a 16 bit con potenza ultrabassa, garantendo così un miglioramento di 3 dB e mantenendo la portabilità in applicazioni quali strumentazioni e tester portatili, radar/LIDAR, sistemi di imaging medicale, scanner PET/SPECT, radio militari, antenne intelligenti e sistemi di comunicazione a bassa potenza.
Le opzioni speed grade compatibili a livello di pin sono disponibili a 25 Msps (24 mW/ch), 40 Msps (33 mW/ch), 65 Msps (46 mW/ch), 80 Msps (55 mW/ch), 105 Msps (75 mW/ch) e 125 Msps (95 mW/ch). Un ulteriore risparmio a livello di potenza si può ottenere impostando i dispositivi in modalità standby (16 mW) o di arresto (1 mW). La larghezza di banda analogica a piena potenza a 750 MHz e il jitter ultrabasso di 0,08 psRMS consentono il sottocampionamento delle frequenze IF con eccellenti prestazioni in termini di rumore. Questi dispositivi integrano il randomizzatore di uscita digitale di Linear Technology e la funzionalità ABP (Alternate Bip Polarity) per ridurre il feedback digitale.

Riepilogo delle caratteristiche: LTC2145• ADC a 12/14 bit, 25-125 Msps
• SNR di 73,2 dB, SFDR di 90 dB (14 bit, 125 Msps)
• Bassa potenza: 95 mW/Ch a 125 Msps
• Alimentatore singolo da 1,8 V
• Interfacce digitali flessibili: uscite CMOS, DDR CMOS o DDR LVDS
• Range di ingressi selezionabili: da 1 VP-P a 2 VP-P S/H larghezza di banda a piena potenza a 750 MHz
• Randomizzatore uscite dati opzionale
• Stabilizzatore opzionale per il duty cycle del clock
• Modalità di arresto e standby
• Porta SPI seriale per la configurazione
• Package QFN da 64 pin (9 x 9 mm)

Disponibili in package QFN compatti da 9 x 9 mm, questi dispositivi offrono ai progettisti la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di interfacce per ridurre al minimo il numero di pin e facilitare il routing per gli FPGA. I convertitori ADC saranno disponibili in quantità di produzione da maggio a giugno 2011. Per schede demo e campioni, contattare l’ufficio commerciale Linear di zona. I prezzi partono da $10,95/cad. per i dispositivi a 25 Msps, 12 bit e due canali (per 1.000 pezzi).
Per informazioni sull’intera famiglia di prodotti, visitare il sito www.linear.com/HSADC

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.