3,9 miliardi di transistor su un singolo chip!


Altera ha annunciato una nuova pietra miliare per l’industria dei semiconduttori: la società ha infatti realizzato un circuito integrato che ospita il maggior numero di transistor. Gli FPGA della serie Stratix®V in tecnologia da 28 nm sono infatti formati da 3,9 miliardi di transistor. Un livello di integrazione così spinto permette ai progettisti di sviluppare sistemi caratterizzati da prestazioni particolarmente elevate.
La nostra società ha superato il record del numero di transistor ospitati in un singolo integrato con il rilascio degli FPGA della linea Stratix V alla fine del 2010” – ha detto Bradley Howe, vice president per le attività di ingegnerizzazione degli IC di Altera. “La capacità delle logiche programmabili di seguire la legge di Moore ha permesso loro di pilotare l’evoluzione della tecnologia dei semiconduttori. Il conseguimento di un traguardo come questo consente agli FPGA di raggiungere nuovi livelli di capacità e prestazioni, a fronte di un’integrazione sempre più spinta”.
Gli FPGA della serie Stratix V sono tra i più complessi dispositivi a semiconduttore al momento disponibili. Si tratta dei soli componenti programmabili realizzati utilizzando il processo da 28 nm a elevate prestazioni (28HP) di TSMC per ottimizzare prestazioni e ampiezza di banda. Questo processo, unitamente alle ottimizzazioni apportate a livello di progetto dell’FPGA, ha consentito ad Altera di incrementare in maniera sensibile le potenzialità di questi dispositivi di fascia alta. Caratteristiche quali transceiver operanti a 28 Gbps, presenza di blocchi DSP a precisione variabile e di blocchi HardCopy® embedded consentono l’impiego degli FPGA della serie Stratix V in applicazioni di fascia alta quali transponder per il multiplexing di reti di trasporto ottico (OTN) 100G, schede di linea 100 GbE e radar militari avanzati.
http://www.altera.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.