Forward converter isolato da LT


 

Linear Technology ha presentato la versione ad alta affidabilità (grado MP) dei dispositivi LT1952/-1, LTC3900 e LT4430. Questi dispositivi si combinano in un forward converter a raddrizzamento sincrono, isolato,ad alto rendimento (fino al 95%), configurato e testato in ambienti di produzione per supportare temperature di giunzione comprese tra -55°C e 125°C. L’LT1952/-1 è controllore forward a singolo switch con reset attivo del trasformatore che fornisce segnali di temporizzazione al driver per il rettificatore sincrono LTC3900 sul lato secondario. L’LT4430 è un opto-driver sul lato secondario con tensione di riferimento di precisione che completa il circuito del forward converter isolato rigidamente regolato. L’LTC3900 e l’LT4430 sono configurati per una temperatura di giunzione massima di 150°C. Forward converter con questo tipo di configurazione sono adatti per le più comuni applicazioni di telecomunicazione, trasmissione dati, industriali e militari/aerospaziali con tensioni di ingresso nominali di 12 V, 24 V e 48 V.

L’LT1952/-1 integra tutte le funzionalità necessarie per implementare un reset attivo del trasformatore principale, aumentando il grado di efficienza e la densità di potenza rispetto alle tradizionali tecniche di reset con avvolgimento ausiliario o risonante. Le uscite di controllo disponibili sono due: una per lo switch di alimentazione principale e una per lo switch di reset o attivo. Tra le altre caratteristiche, la frequenza operativa fissa programmabile tra 100 kHz e 500 kHz e sincronizzabile fino a 750 kHz, il duty cycle massimo selezionabile, il ritardo di temporizzazione regolabile in modalità sincrona, il blocco di sottotensione, la soglia di rilevamento della corrente di soli 100 mV, il blanking di ultima generazione e il soft-start programmabile.

Riepilogo delle caratteristiche: LT1952/-1, LTC3900, LT4430 

  • Forward converter a singolo switch con reset attivo del trasformatore principale
  • Driver del MOSFETs a canale N per il raddrizzatore sincrono
  • Tensione di riferimento di precisione/Driver optoaccoppiatore
  • Temperature di giunzione comprese tra -55°C e 125°C
  • Ritardo regolabile per la temporizzazione sincrona
  • Soglie di spegnimento precise con isteresi programmabile
  • Slope compensation programmabile e blanking di ultima generazione
  • Frequenza operativa fissa regolabile tra 100 kHz e 500 kHz
  • Frequenza operativa sincronizzabile fino a 750 kHz
  • Bassa soglia di rilevamento della corrente (100 mV)
  • Controllo in current mode

 Per ulteriori informazioni:
www.linear.com/product/LT1952,
www.linear.com/product/LTC3900
 www.linear.com/product/LT4430

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.