Toshiba presenta due nuovi microcontrollori per centraline auto conformi agli standard di sicurezza funzionale


Toshiba Electronics Europe ha annunciato l’introduzione di due nuovi microcontrollori per centraline auto conformi alla norma ISO 26262, uno standard per la sicurezza funzionale delle autovetture. I nuovi modelli sono il TMPM350FDTFG per servosterzi elettrici e il TMPM354F10TFG per il controllo della trazione nei veicoli ibridi ed elettrici. Toshiba distribuirà i campioni di questi due microcontrollori a partire dal mese di settembre di quest’anno e darà inizio alla produzione di massa ad aprile del 2013.

La norma ISO 26262, standard per la sicurezza funzionale di centraline elettroniche per autovetture, verrà presumibilmente pubblicata entro la fine del 2011. Dopo questa pubblicazione, i microcontrollori dovranno comprendere funzioni fail-safe per garantire un controllo sicuro, anche in caso di guasto parziale del sistema. Si prevede che il mercato dei microcontrollori conformi agli standard di sicurezza funzionale crescerà rapidamente e raggiungerà i 100 miliardi di yen nell’anno finanziario 2015.
I microcontrollori Toshiba per la sicurezza funzionale utilizzano il metodo single-core tightly coupled in cui il nucleo della CPU possiede un circuito di monitoraggio dedicato. Il circuito di monitoraggio utilizza, tra le altre, una tecnologia italiana a marchio YOGITECH SpA. A differenza del tradizionale metodo dual-core lock step, il metodo “single-core tightly coupled”, con circuito di monitoraggio incorporato, permette l’immediata rilevazione di un guasto interno di sistema e consente di isolare l’area interessata dal guasto. I microcontrollori Toshiba sono quindi l’ideale per sistemi di controllo elettronici resistenti ai guasti, che sono in grado di mantenere, in caso di guasto, il funzionamento di base del veicolo.

Il dispositivo TMPM350FDTFG, che comprende l’azionamento programmabile di casa Toshiba e un circuito di eccitazione in uscita per resolver, convertitori A/D ecc., è l’ideale per sistemi come il servosterzo elettrico, grazie a un controllo più accurato reso possibile da una migliore precisione del segnale esterno in ingresso proveniente dal motore e grazie anche alla migliore risoluzione del segnale in uscita.
Il modello TMPM354F10TFG, utilizzato principalmente per il controllo dei motori di trazione, comprende un convertitore resolver-digitale integrato che converte i segnali del resolver del motore in dati numerici, il che consente di ridurre lo spazio occupato. Mentre i modelli tradizionali si applicavano solo a sensori di posizione angolare, come i resolver, operanti tramite segnali di eccitazione, il nuovo dispositivo, più versatile, è anche applicabile a sensori di posizione angolare che non utilizzano segnali di eccitazione, questo grazie alla correzione dei segnali di ingresso dei sensori. Inoltre, questo chip riduce i cicli operativi della CPU di oltre il 50%, con l’hardware che effettua le principali operazioni di controllo vettoriale del motore, attività che prima venivano svolte dal software.

Toshiba mira a conquistare una più ampia fetta del mercato globale di microcontrollori, arricchendo la gamma di prodotti conformi agli standard di sicurezza funzionale. L’obiettivo commerciale di Toshiba per i microcontrollori conformi agli standard di sicurezza funzionale è pari a 10 miliardi di yen per l’anno finanziario 2015.

Caratteristiche TMPM350FDTFG
Core:  ARM CortexTM4-M3 core (32-bit)
Functional safety system: Single-core tightly coupled system
Power supply voltage: Dual power supply: I/O=5 V, Internal=1.5 V
Operating frequency: 88 MHz
Built-in ROM/RAM:  Flash: 512 Kbytes, SRAM: 48 Kbytes
Built-in peripheral – Programmable motor driver: 1ch PMD
Timer: 32-bit general-purpose timer (7units), 32-bit general purpose timer with capture input (1 unit)
Resolver to digital converter: None
12-bit AD converter: 10 channels × 2 units
CAN controller: 2 channels
CRC generator: 1 channel
Package: LQP100 (14 mm × 14 mm, 0.5 mm pitch)

Caratteristiche TMPM354F10TFG
Core:  ARM CortexTM4-M3 core (32-bit)
Functional safety system: Single-core tightly coupled system
Power supply voltage: Dual power supply: I/O=5 V, Internal=1.5 V
Operating frequency: 80 MHz
Built-in ROM/RAM: Flash 1 Mbyte, SRAM 64 Kbytes
Built-in peripheral – Programmable motor driver: A-PMD 1 ch Vector Engine
Timer: 32-bit general-purpose timer (5 units), 32-bit general purpose timer with capture input (1 unit)
Resolver to digital converter: Δ∑AD converter + digital tracking circuit 12-bit AD converter: 3 channels × 2 units, 4 channels × 1 unit, 11 channels × 1 unit
CAN controller: 3 channels
CRC generator: 1 channel
Package: LQFP144 (20 mm × 20 mm, 0.5 mm pitch)
http://www.toshiba-components.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.