LTC3226, caricatore per supercondensatori da 150mA


Linear Technology ha reso disponibile l’LTC3226, un dispositivo per la carica di supercondensatori senza induttori con controller di backup PowerPath™ per le batterie Li-ion o altri rail di sistema a bassa tensione in applicazioni che richiedono alimentazione di backup a breve termine. Il dispositivo si basa su un’architettura charge pump a doppia modalità (1x/2x) e basso rumore con una corrente di ingresso costante per caricare due supercondensatori in serie da un’alimentazione compresa tra 2,5V e 5,5V a una tensione di carica dei condensatori programmabile compresa tra 2,5V e 5,3V. La corrente di carica è programmabile tramite resistore fino a 150mA.

Le funzionalità di bilanciamento automatico delle celle e di blocco della tensione mantengono tensioni uguali su entrambe le celle senza richiedere resistori di bilanciamento. In questo modo è possibile proteggere i supercondensatori dai danni dovuti alla sovratensione e causati da perdite oppure da una mancata corrispondenza tra la capacità delle celle, riducendo al minimo il consumo di corrente sui condensatori.

L’LTC3226 offre due modalità operative: normale e di backup. La modalità operativa è determinata da un comparatore PFI (programmable power fail) programmabile. In modalità normale (PFI alto) la corrente passa da VIN a VOUT attraverso un diodo ideale FET esterno a bassa perdita e il charge pump rimane attivo per concludere lo stack del supercondensatore. In modalità backup (PFI basso) il charge pump è disattivato e l’LDO interno viene attivato per fornire la corrente di carico VOUT dalla carica immagazzinata del supercondensatore mentre il diodo ideale esterno previene il flusso di corrente inverso in VIN.

Il supercondensatore può fornire fino a 2A di corrente di backup attraverso l’LDO interno. Quando la tensione di uscita è in regolazione, l’LTC3226 funziona con una corrente di riposo molto bassa (55µA). Il circuito di carica base richiede solo pochi componenti esterni e occupa poco spazio; il circuito integrato è offerto in un package QFN compatto da 3x3mm. L’elevata frequenza operativa di 900kHz del dispositivo riduce le dimensioni dei componenti esterni. Il limite di corrente interno e il circuito di shutdown termico consentono al dispositivo di resistere al cortocircuito continuo dai pin PROG, VOUT o CPO verso la terra. Altre funzionalità includono uscite CAP PGOOD e VIN PFO\ (power fail) e uscita VOUT RST\ per la manutenzione del sistema.

Riepilogo delle caratteristiche: LTC3226
• Caricatore per supercondensatori con pompa di carica a basso rumore e a modalità multipla 1x/2x
• Bilanciamento automatico delle celle per impedire sovratensioni in fase di carica
• Controller principale PowerPath con diodo ideale (da VIN a VOUT)
• Alimentazione di backup LDO interno da 2 A (da CPO a VOUT)
• Commutazione automatica modalità principale/backup
• Range di tensioni di ingresso: da 2,5 V a 5,5 V
• Tensione di carica SCAP programmabile
• Limite di corrente in ingresso SCAP programmabile (315 mA max)
• Nessun carico IVIN = 55μA
• Package QFN compatto a 16 conduttori con basso profilo (0,75mm), 3 x 3mm

L’TC3226 viene fornito in un package QFN compatto da 16 conduttori, basso profilo (0,75 mm) di 3 x 3mm, con funzionamento compreso in un range di temperature tra -40°C e 125°C.
www.linear.com/product/LTC3226

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.