ST21NFCA completa la gamma di controllori NFC di ST


STMicroelectronics ha presentato la seconda generazione del proprio controllore NFC (Near Field Communications, per comunicazioni su brevi distanze). ST afferma che il nuovo circuito integrato, associato al suo ampio portafoglio di Secure Element (il nome con cui ST definisce l’insieme di dispositivi ed elementi con caratteristiche di sicurezza particolarmente elevata), accelererà la realizzazione di una nuova gamma di servizi e applicazioni ad elevata sicurezza contactless accessibili utilizzando gli smartphone della prossima generazione.
La tecnologia Near Field Communication permette agli smartphone e ad altri dispositivi mobili di collegarsi senza fili a un grande numero di dispositivi e schede contactless. I pagamenti “mobili” sono universalmente riconosciuti come una delle più importanti applicazioni di questa tecnologia, nel breve periodo. Secondo Juniper Research, nel 2012 le transazioni che utilizzano l’NFC supereranno il valore di $30 miliardi in tutto il mondo. La tecnologia NFC supporta modalità di funzionamento di tipo reader/writer, peer-to-peer e card-emulation e può quindi essere utilizzata per molti ulteriori servizi innovativi e inviare messaggi di marketing personalizzati direttamente agli smartphone dei clienti.

L’ST21NFCA, il nuovo controllore NFC della ST, supporta tutti i diversi tipi di impiego dell’NFC ed è in grado di coordinare differenti applicazioni NFC ad elevata sicurezza memorizzate in diversi supporti sicuri, come SWP-SIM e SWP-microSD Card o Embedded Secure Element. Il corrispondente stack di software NFC, eseguito sul terminale host, supporta tutte le versioni di Android di Google, compreso il più recente sistema operativo Ice Cream Sandwich, e sarà disponibile anche per il prossimo Microsoft® Windows 8 OS. Il controllore è perfettamente compatibile con l’ampia gamma di Secure Element della ST.

Il nostro portafoglio NFC, completo e diversificato, ci offre la possibilità unica in questo settore di fornire una risposta tecnica adeguata a tutti i possibili modelli di business che utilizzano la tecnologia NFC,” ha affermato Laurent Degauque, Embedded Security Business Line Manager, Divisione Microcontrollori Sicuri, STMicroelectronics. “In questo modo i clienti avranno la massima libertà di integrare le applicazioni di loro scelta in uno smartphone o in un qualunque dispositivo mobile e potranno quindi offrire rapidamente e facilmente agli utenti finali servizi contactless innovativi.”
La gamma di prodotti Secure Element della ST è basata sull’unità centrale sicura Secure ARM® SC300 a 32 bit, con la possibilità di scegliere tra memorie Embedded Flash di varie dimensioni che vanno da 512 Kbyte a 1,2 Mbyte. Risponde a tutte le più recenti certificazioni di sicurezza EMVCo e Common Criteria EAL5+. Queste prestazioni rispondono adeguatamente alle esigenze dei più sofisticati sistemi operativi sicuri (Secure Operating Systems) Java Card 3.0.1 e Global Platform GP2.2, che permettono un accesso condiviso a Secure Element da parte di diversi fornitori di servizi.

I chip Secure Element possono essere utilizzati in qualunque forma, come SWP-SIM, SWP-MicroSD, Embedded Secure Element, e anche sotto forma di soluzione avanzata System in Package che riunisce in un solo package il controllore NFC e il Secure Element.
L’intero portafoglio di Secure Element di STMicroelectronics può essere corredato opzionalmente dalle tecnologie MIFARE ClassicTM e MIFARE DESFireTM che permettono ai clienti di rispettare in piena sicurezza le caratteristiche richieste dai più diffusi sistemi mondiali per biglietteria e mezzi di trasporto.
Il controllore ST21NFCA, in combinazione con la famiglia di prodotti ST33, supporta l’intera gamma di possibili modalità di utilizzo della tecnologia NFC e offre tutte le caratteristiche necessarie ai produttori di telefoni cellulari e agli operatori di reti mobili; permette quindi di minimizzare l’attività di sviluppo, riducendo il tempo necessario per introdurre nuovi prodotti sul mercato e garantendo la possibilità di rispettare le esigenze future del mercato NFC, in continua evoluzione.
Tutti i prodotti citati sono già in produzione in volumi. L’ST21NFCA è disponibile in diversi package tra cui BGA64 da 4,5 x 4,5 mm o QFN32 da 5 x 5 mm. Il System-in-Package personalizzato che comprende anche il Secure Element è disponibile su richiesta specifica.
www.st.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.