Anritsu introduce il tracking generator con capacita di generazione di segnali CW


Con l’introduzione dell’opzione tracking generator per i modelli Spectrum Master™ MS2711E, MS2712E e MS2713E Anritsu mette a disposizione un’opzione che da un lato permette di migliorare le prestazioni complessive di questi analizzatori portatili e dall’altro semplifica e accelera l’esecuzione di misure aggiuntive da parte dei tecnici che operano sul campo. Con il tracking generator installato, gli analizzatori Spectrum Master possono essere utilizzati da fornitori di servizi, ingegneri che espletano attività di ricerca, appaltatori, installatori, organizzazioni di pubblica sicurezza e operatori di stazioni di broadcast per effettuare misure estremamente accurate e migliorare l’efficienza nelle operazioni di installazione e manutenzione delle reti.
Il tracking generator degli analizzatori Spectrum Master è anche in grado di operare come generatore di segnali a onda continua (CW) con prestazioni altrettanto spinte. In grado di coprire intervalli di frequenza compresi tra 500 kHz a 3 GHz (MS2711E), 4 GHz (MS2712E), o 6 GHz (MS2713E), gli analizzatori della linea Spectrum Master con tracking generator sono caratterizzati da un intervallo di potenza di uscita compreso tra -50 e 0 dB e piattezza di uscita massima di ± 1,0 dB (mentre il valore tipico è di ± 0,3 dB). Quando il tracking generator è installato negli analizzatori Spectrum Master il passo nominale è pari a 0,1 dB.

Nel nuovo tracking generator è stata installata un’apposita innovativa procedura che certifica la precisione delle misure effettuate. Questa procedura per l’accuratezza della potenza permette di eliminare le inesattezze provocate da variazioni di temperatura, migliorando nel contempo la piattezza della potenza di uscita complessiva sull’intera banda di frequenza.

Un’altra caratteristica di rilievo del tracking generator è rappresentata dalla nuova interfaccia utente che semplifica l’esecuzione delle misure. Basata su touchscreen e di immediate comprensione, questa interfaccia utente utilizza immagini e grafici per indicare all’utente in modo visivo i parametri da immettere e la modalità di immissione, eliminando in tal modo la complessità tipica di certe tipologie di test.

I modelli della serie Spectrum Master possono essere impiegati in un gran numero di applicazioni nei settori del broadcasting e cellulare. I tecnici che operano sul campo possono impiegare un analizzatore Spectrum Master con il tracking generator per misurare le perdite di inserzione del filtro e la risposta in frequenza. Inoltre è possibile misurare guadagno, perdita e compressione di amplificatori e altri dispositive sia attivi sia passivi.

Tutti gli analizzatori portatili della linea Spectrum Master garantiscono la massima flessibilità nelle applicazioni sul campo, consentendo di localizzare, identificare, registrare e risolvere problemi relativi ai sistemi di comunicazione senza penalizzare l’accuratezza di misura. Tutti i modelli integrano routine dedicate che permettono di eseguire con la semplice pressione di un tasto misure di intensità di campo, potenza del canale, ampiezza di banda occupata, Adjacent Channel Power Ratio (ACPR), rapporto Carrier-to-Interference (C/I) e demodulazione AM/FM/SSB. Indicatori avanzati e linee limite completano il corredo di funzionalità che permettono di soddisfare tutte le esigenza di misura sul campo.
www.anritsu.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.