Nuova scheda di interfaccia USB 3.0 per gli FPGA di Altera


Cypress e Nuvation Research Corp. hanno annunciato il rilascio in produzione di una scheda per la prototipazione rapida che semplifica lo streaming di video, immagini e di altri tipi di dati dagli FPGA di Altera a un processore host a una velocità massima di 400 Mbps. Questa soluzione include una scheda di interfaccia per dispositivi USB 3.0 SuperSpeed che si collega al kit di sviluppo software (SDK) BeMicro di Arrow Electronics, la diffusa piattaforma di valutazione per FPGA che ospita un dispositivo della serie Cyclone IV di Altera. Questa nuova scheda di espansione USB 3.0 consente agli utilizzatori di BeMicro di effettuare la prototipazione sfruttando un’alternativa semplice ed economica alle tradizionali – e più lente – interfacce USB 2.0 e Gigabit Ethernet.

Ideata per fornire un link senza interruzioni già pronto per l’uso, la nuova scheda di interfaccia di Cypress Semiconductor e Nuvation (Platinum Design Partner di Cypress) è stata denominata BeUSB 3.0 ed è disponibile esclusivamente da Arrow Electronics. Essa utilizza il controllore EZ-USB® FX3 per USB 3.0 per implementare lo standard USB 3.0 SuperSpeed. La scheda di interfaccia si connette all’SDK BeMicro ed è dotata di un cavo standard per il collegamento a un PC host USB 3.0 che garantisce una corrente massima di 900 mA per applicazioni alimentate tramite bus. La scheda BeUSB 3.0 si propone come un valido mezzo per avviare lo sviluppo di sistemi che richiedono uno streaming di video e immagini di elevata qualità, sistemi di acquisizione dati e altre applicazioni per le quali è previsto l’interfacciamento di un FPGA mediante USB 3.0.

Il controllore di periferiche EZ-USB FX3 presente sulla scheda di espansione BeUSB 3.0 è dotato dell’interfaccia configurabile GPIF™ II (General Programmable Interface) di seconda generazione in grado di supportare velocità di trasferimento dati fino a 400 Mbps. GPIF II consente al controllore FX3 di interfacciarsi direttamente a qualsiasi processore, circuito ASIC o FPGA utilizzando l’interfaccia grafica GPIF II Designer™. Questa GUI di semplice uso permette ai progettisti di sistema di configurare l’interfaccia GPIF II in base alle loro esigenze selezionando una tra le più diffuse interfacce come FIFO slave sincrone o asincrone o SRAM. Essi possono anche progettare la loro interfaccia utilizzando un’intuitiva schermata per macchine a stati. Il core CPU ARM9™ con 512kB di RAM presente a bordo mette a disposizione una potenza di calcolo di 200 MIPS per tutte quelle applicazioni che richiedono l’elaborazione locale dei dati. FX3 integra tutte le caratteristiche che consentono agli sviluppatori di aggiungere la connessione USB 3.0 a qualsiasi sistema.
Ulteriori informazioni su EZ-USB FX3 sono disponibili all’indirizzo:
www.cypress.com/fx3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.