LTC2945, sistema di monitoraggio della potenza rail-to-rail da 80V


Linear Technology presenta l’LTC2945, un sistema di monitoraggio I2C ad ampia gamma che controlla corrente, tensione e potenza di qualsiasi rail compreso tra 0V e 80V. In molti casi, le precedenti soluzioni di monitoraggio della potenza si limitano ad alimentazioni comprese tra 3V e 5V e a tensioni di monitoraggio inferiori a 36V, richiedendo circuiti supplementari per monitorare tensioni più elevate. L’LTC2945 offre opzioni di alimentazione flessibili, derivando la potenza da un’alimentazione compresa tra 4V e 80V monitorata, da una seconda alimentazione compresa tra 2,7V e 80V oppure da un regolatore shunt onboard. Le opzioni di alimentazione eliminano la necessità di un regolatore buck separato, un regolatore shunt o un partitore resistivo durante il monitoraggio di qualsiasi rail compreso tra 0V e 80V. L’LTC2945 è una soluzione semplice asingolo circuito integrato che utilizza un convertitore analogico-digitale Delta Sigma interno e un moltiplicatore per fornire misure di corrente e tensione a 12 bit e letture di potenza a 24 bit.

L’ampio range operativo dell’LTC2945 è ideale per molte applicazioni, soprattutto per le apparecchiature di comunicazione a 48V, le schede AMC (advanced mezzanine card) e i server blade. Il regolatore shunt onboard fornisce supporto per alimentazioni superiori a 80V e il monitoraggio di alimentazioni negative. L’LTC2945 misura la corrente e la tensione, sia in modo continuo che su richiesta, calcola la potenza e memorizza tutte queste informazioni insieme ai valori minimo e massimo in registri I2C accessibili. Le misure vengono eseguite solo con il ±0,75% dell’errore totale non regolato (TUE) sull’intero range di temperature. Se un parametro supera i limiti programmabili dall’utente, l’LTC2945 lo segnala al registro e al pin di allarme in base al protocollo di risposta agli allarmi SMBus. L’interfaccia I2C da 400 kHz presenta nove indirizzi di dispositivi, un timer di reset di un bus bloccato e un pin SDA separato che semplifica l’opto-isolamento dell’I2C. La versione LTC2945-1 offre un pin I2C di uscita dei dati inverso da utilizzare con configurazioni dell’opto-isolatore in modalità inverter.

Riepilogo delle caratteristiche: LTC2945

  • Range di ingressi rail-to-rail: da 0V a 80V
  • Ampio range di tensioni di alimentazione in ingresso: da 2,7V a 80V
  • Regolatore shunt per alimentazioni >80V
  • Interfaccia I2C
  • Δ∑ ADC con TUE inferiore a ±0,75%
  • Risoluzione a 12 bit per la corrente e le tensioni
  • Il moltiplicatore interno calcola il valore di potenza a 24 bit
  • L’ingresso ADC supplementare controlla la tensione esterna
  • Memorizzazione valori minimo e massimo
  • Scansione continua e modalità snapshot
  • Modalità di spegnimento con IQ < 80μA
  • SDA diviso per l’opto-isolamento
  • Disponibile in package QFN a 12 pin e MSOP a 12 conduttori da 3 x 3mm

Disponibili sia nella versione commerciale che in quella industriale, l’LTC2945 e l’LTC2945-1 supportano rispettivamente temperature operative da 0°C a 70°C e da -40°C a 85°C. Attualmente le due versioni sono offerte in package QFN a12 pin da 3 x 3mm e MSOP a 12 conduttori conformi alla direttiva RoHS

Ulteriori informazioni alla pagina:
www.linear.com/products/power_monitors

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.