ST e Xsens per un sistema indossabile wireless 3D


Xsens, società leader nell’innovazione per i prodotti e le tecnologie per tracciare i movimenti in 3D, e STMicroelectronics presenteranno durante Electronica 2012 a Monaco (Germania) un dimostratore del primo sistema indossabile al mondo per il tracciamento dei movimenti del corpo in 3D basato su una combinazione di sensori MEMS studiati per l’elettronica di consumo.

Xsens ha realizzato il dimostratore utilizzando da una parte i propri protocolli wireless e algoritmi brevettati per la fusione dei dati provenienti da sensori, e dall’altra l’iNEMO-M1 della STMicroelectronics, “Smart System” a nove assi della ST che riunisce una combinazione di sensori di movimento MEMS e il microprocessore STM32.

Il dimostratore fa leva sulla tecnologia di ST, leader del settore dei sensori MEMS per il movimento, per illustrare la strategia di Xsens di sfruttare blocchi di proprietà intellettuale (IP) originariamente sviluppati per il mercato professionale per l’industria cinematografica e nella scienza per la rilevazione di movimento. Dopo aver fornito la tecnologia che rileva il movimento a produzioni di Hollywood come “Alice nel Paese delle Meraviglie“, “Iron man 2” e “X-Men“, Xsens si rivolge ora ai partner nel settore dell’elettronica di consumo per aiutare a realizzare la prossima generazione di esperienze d’utente uniche al mondo e soluzioni per tracciare il movimento del corpo in 3D.

Dopo l’eccezionale successo ottenuto offrendo maggior realismo e funzionalità ai videogiochi, smartphone e tablet con i nostri MEMS per il movimento, è giunto il momento di ispirare e porsi alla guida delle nuove applicazioni emergenti”, ha affermato Benedetto Vigna, Executive Vice President e Direttore Generale, Gruppo Analogico, MEMS e Sensori, STMicroelectronics. “La tecnologia unica di Xsens per tracciare il movimento del corpo in 3D aiuterà i nostri clienti a innovare e rendere disponibili nuove soluzioni per gli sport, il fitness, la cura della salute e i videogiochi. Siamo all’alba di una nuova era per i MEMS per il movimento e noi intendiamo ampliare ulteriormente la nostra posizione di leadership”.

Il sistema indossabile wireless per tracciare il movimento del corpo in 3D renderà possibile la nuova ondata di innovazione negli accessori per smartphone con sensori indossabili e connessi al “cloud”, con applicazioni nel settore del fitness, cura della salute, giochi. “Rilevare in tempo reale il movimento corporeo in 3D permette di sviluppare applicazioni capaci di riconoscere e classificare movimenti complessi, per esempio collegati a diverse tecniche sportive, digitalizzando con precisione il movimento e offrendo un feedback immediato e una condivisione istantanea delle prestazioni ottenute. Con più di 10 anni di esperienza nello sviluppo di applicazioni a valore aggiunto basate su sensori MEMS per il movimento, abbiamo una posizione unica per aiutare i nostri partner a porsi alla guida di questa nuova era che si sta aprendo per i MEMS per il movimento”, ha aggiunto Per Slycke, CTO e fondatore di Xsens.

Xsens (www.xsens.com) è leader nell’innovazione per i prodotti e tecnologie per tracciare i movimenti in 3D. Le sue tecnologie per la fusione dei dati provenienti da diversi sensori permettono un’interazione senza soluzione di continuità tra il mondo fisico e digitale nei dispositivi di elettronica di consumo e in applicazioni professionali come l’animazione dei personaggi 3D, l’analisi del movimento, la stabilizzazione e il controllo industriale. Tra i clienti e i partner vi sono Electronic Arts, NBC Universal, Daimler, Autodesk, Sagem (Safran Group), Siemens e diverse altre società e istituti leader in tutto il mondo. Fondata nel 2000, Xsens è una società a capitale privato con uffici a Enschede (Paesi Bassi) e Los Angeles (USA).
ABI Research, una società di ricerche di mercato, prevede che nei prossimi cinque anni il mercato totale di dispositivi wireless indossabili per lo sport e la cura della salute crescerà raggiungendo nel 2017 i 169,5 milioni, dai 20,77 milioni del 2011.

Il dimostratore tecnologico viene presentato dal 13 al 16 novembre ad Electronica 2012 a Monaco, allo stand della ST #A5/207.
www.st.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.