LTC3375, regolatori DC/DC buck a otto canali da 1A per sistemi multi‑rail


Linear Technology presenta l’LTC3375, una soluzione di power management generica altamente integrata per i sistemi che richiedono più rail di alimentazione a bassa tensione. Il dispositivo è dotato di 8 canali da 1A indipendenti con interfaccia di controllo I2C, sequencing flessibile e monitoraggio dei guasti, il tutto in un package QFN compatto. L’LTC3375 contiene otto regolatori sincroni step-down ad alta efficienza con compensazione interna, oltre a un controller LDO ad alta tensione always-ON da 25mA. Ciascun regolatore buck possiede un’alimentazione indipendente da 2,25V a 5,5V e un range di tensioni di uscita compreso tra 0,425V e VIN. Il controllo ON/OFF/RESET a pulsante, il reset all’accensione e il watchdog timer forniscono il sequencing di accensione flessibile e affidabile e il monitoraggio del sistema. L’LTC3375 è provvisto di un oscillatore programmabile e sincronizzabile da 1MHz a 3MHz con una frequenza di commutazione predefinita di 2MHz. La corrente di riposo è di appena 16µA con tutti i dispositivi DC/DC disattivati, il che assicura l’ottimizzazione della durata della batteria. Il dispositivo è ideale per una vasta gamma di applicazioni multicanale, inclusi i sistemi industriali, automotive e di comunicazione.

I regolatori DC/DC buck dell’LTC3375 possono essere utilizzati in modo indipendente o collegati in parallelo per ottenere correnti di uscita più elevate, fino a 4A per uscita con un unico induttore condiviso. È possibile combinare fino a quattro regolatori adiacenti, per un totale di 15 possibili configurazioni di uscita. I regolatori buck adiacenti possono essere combinati in una configurazione master-slave collegando i rispettivi pin VIN e SW e collegando i pin FB dei buck slave all’alimentazione. Tutti i regolatori switching prevedono la compensazione interna e richiedono solo resistenze di feedback esterne per impostare la tensione di uscita. In alternativa, le tensioni di uscita possono essere impostate tramite l’interfaccia I2C. I regolatori switching offrono due modalità operative: il funzionamento Burst Mode® (modalità di alimentazione predefinita) per un’efficienza maggiore con carichi leggeri e la modalità PWM “continuous mode” forzata per un livello di rumore inferiore, sempre con carichi leggeri. L’interfaccia I2C può essere utilizzata per selezionare la modalità di funzionamento, il phasing, la tensione di regolazione del feedback e la slew rate degli switch. I regolatori buck integrano una funzione di limitazione della corrente bidirezionale (diretta e inversa), il soft-start per la limitazione della corrente inrush in fase di accensione, protezione da cortocircuito e controllo della slew rate per la riduzione delle EMI radiate. Altre funzionalità sono l’uscita per il monitoraggio della temperatura del die (leggibile tramite l’interfaccia I2C) che indica la temperatura interna del die, e una funzione di allarme che avvisa l’utente nel caso in cui la temperatura del die si stia avvicinando alla soglia di sovratemperatura.

L’LTC3375 è disponibile a magazzino in un package QFN a 48 pin da 7 x 7mm con basso profilo (0,75mm), funzionalità termiche avanzate e pad esposto. Le versioni E e I supportano un range di temperature di giunzione compreso tra -40°C e +125°C, mentre la versione H tra -40°C e +150°C.

Ulteriori informazioni sono disponibili al link: www.linear.com/product/LTC3375

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.