Il sistema operativo multicore INTEGRITY-178 tuMP per gli elicotteri USA


AH_1Z_1

Green Hills Software ha annunciato che Northrop Grumman ha integrato con successo il sistema operativo multicore INTEGRITY-178 tuMP nel computer di missione FlightPro Gen III installato nell’ambito del progetto di aggiornamento tecnologico degli elicotteri UH-1Y e AH-1Z del Corpo dei Marines. Il computer di missione FlightPro Gen III di Northrop Grumman utilizza il sistema operativo INTEGRITY-178 tuMP (time-variant unified Multi Processing) installato su un computer a scheda singola basato sul processore Freescale QorIQ P4080.

Il nostro team ha integrato INTEGRITY-178 tuMP sul  computer di missione basato su processore multicore FlightPro Gen III e ha iniziato le prove di volo di questo computer avanzato di missione da combattimento e del relativo sistema di visualizzazione. Ci stiamo ora preparando per la fase di collaudo sperimentale del programma”, afferma Ike Song, Vice President Situational  Awareness Systems di Northrop Grumman Electronic Systems. “I risultati finora ottenuti con INTEGRITY-178 tuMP hanno soddisfatto le nostre aspettative, mentre le capacità avanzate di schedulazione dell’architettura tuMP hanno permesso ai nostri sviluppatori di gestire e utilizzare in modo efficiente nel nostro sistema tutti gli otto core del processore P4080.

Il sistema operativo multicore INTEGRITY-178 tuMP di Green Hills Software viene distribuito ai clienti del settore militare/avionico di Green Hills da più di 4 anni e offre una struttura multicore per integrare applicazioni che utilizzano più linguaggi di programmazione, ambienti operativi portabili ed esigenze di sicurezza. L’elevata capacità di schedulazione di INTEGRITY-178 tuMP ha permesso in via esclusiva agli architetti software di Northrop Grumman di utilizzare efficacemente gli otto nuclei del Freescale QorIQ P4080, nel rispetto dei requisiti di missione e di sicurezza nei voli.

Il sistema operativo multicore Green Hills Software INTEGRITY-178 tuMP ha una comprovata storia di successo di quattordici anni di e un pedigree di certificazioni nella capacità di integrazione di funzion di un sistema operativo multicore, compreso il supporto di sistemi di multielaborazione asimmetrica (AMP) e simmetrica (SMP). INTEGRITY-178 tuMP consente la definizione di gruppi dei nuclei di elaborazione del processore (denominati gruppi di affinità), variabili nel tempo, che verranno utilizzati da una o più applicazioni. Diversi insiemi di gruppi di affinità sono quindi schedulati in modo indipendente da altri insiemi di gruppi di affinità, permettendo di raggiungere limiti temporali che corrispondono strettamente ai requisiti applicativi, con la possibilità di sviluppare altri set di gruppi di affinità che utilizzino le finestre temporali in cui i nuclei non sono utilizzati. Il supporto di schedulazioni multiple estende ulteriormente le funzionalità di schedulazione tuMP, permettendo la personalizzazione delle applicazioni disponibili e delle risorse temporali del processore basate sulle esigenze operative dei veicoli, ad esempio nella fase di volo o di combattimento. INTEGRITY-178 tuMP estende il supporto al partizionamento oltre i processori a singolo core, garantendo che questa capacità altamente versatile possa continuare ad essere efficacemente utilizzata per ospitare più applicazioni, preservando al contempo le risorse per la crescita delle applicazioni senza preoccuparsi della futura disponibilità dei nuovi processori a singolo core. INTEGRITY-178 tuMP è un sistema operativo conforme alle specifiche ARINC-653 che si allinea perfettamente ai profili FACE 2.1 per la sicurezza logica e la sicurezza fisica di base.

www.ghs.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.