Tesla: vivere e muoversi sfruttando solo l’energia del sole


tesla-energy-launch-design-news-solar-panels_dezeen_hero

Passo dopo passo uno dei sogni di Elon Musk sta per diventare realtà: utilizzare l’energia del sole per ricavare elettricità con la quale alimentare la nostra casa e la nostra automobile, elettrica, s’intende, magari proprio una Tesla.

E per rendere sempre più reale questo sogno ecco l’annuncio di due nuovi prodotti, presentati alcuni giorni fa dallo stesso Elon Musk durante un evento a Los Angeles: il Solar Roof – tegole fotovoltaiche che trasformano i raggi del sole in energia elettrica – e Powerwall2, il sistema di accumulo dell’elettricità basato su batterie agli ioni di litio in grado di garantire la riserva d’energia necessaria durante le ore di buio e di ricaricare le batterie della vettura elettrica parcheggiata nel garage di casa. Vettura che farà parte integrante del sistema di accumulo della casa fornendo, se necessario, energia elettrica all’impianto domestico.

Niente più linee elettriche, dunque, ma un sistema completamente autonomo e integrato che dovrebbe, tra le altre cose, garantire (nel lungo periodo) un notevole risparmio sul costo della bolletta energetica.

Un po’ il sogno di tutti, che gli sviluppi della tecnologia e la mente visionaria di Elon Musk stanno rendendo possibile.

Come nel caso delle vetture a trazione elettrica e della Tesla Motor, progetto caparbiamente portato avanti da Elon Musk tra lo scetticismo generale, e che a distanza di pochi anni sta cambiando il concetto di mobilità, con tutti i principali produttori di automobili che hanno decisamente imboccato la strada dell’automobile elettrica.  

Disponibili in quattro modelli, nella visione di Elon Musk le tegole fotovoltaiche devono offrire la possibilità di realizzare dei tetti gradevoli dal punto di vista estetico, molto simili a quelli tradizionali, e se possibile ancora più belli: solo così si supererà uno dei principali ostacoli alla diffusione dei tetti solari.

Le tegole sono rivestite di quarzo ed hanno, secondo Musk, una vita praticamente infinita.

Per quanti riguarda il sistema di accumulo, Powerwall2 presenta una capacità di 14 kWh, il doppio rispetto alla versione precedente e costa 5.500 dollari.

tesla_powerwall2

In combinazione con il tetto solare è in grado di garantire l’autosufficienza elettrica di una casa singola con quattro camere da letto.

www.tesla.com/solar

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.