Prima consegna da parte dei droni di Amazon


prime-air_04

Annunciato mesi fa, e nonostante lo scetticismo di molti, il servizio Amazon Prime Air è diventato operativo in Gran Bretagna con la consegna del primo pacco da parte di un drone della società.

Lo ha annunciato con un tweet lo stesso Jeff Bezos lo scorso 7 dicembre. Il drone ha consegnato un TV box atterrando nel giardino di casa di un cliente di Cambridge dopo un volo della durata di 13 minuti ad un’altezza di 400 piedi.

Per questo tipo di servizio le uniche limitazioni riguardano il peso del prodotto, che non deve superare i 2,6 kg, e la disponibilità di un ampio giardino nel quale il drone può atterrare in sicurezza.

Un altro passo avanti nell’inarrestabile ascesa dell’e-commerce che continua la sua crescita con percentuali a doppia cifra, specie negli Stati Uniti e in UK.

Ma anche l’Italia non è da meno.

Il Black Friday 2016 è stata la giornata con il maggior numero di vendite di sempre per Amazon.it, con più di 1,1 milioni prodotti ordinati, uno ogni 12 secondi; gli ordini dei clienti hanno superato il record stabilito lo scorso 12 luglio, Prime Day 2016, durante il quale sono stati ordinati circa 750 mila prodotti.

www.amazon.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.