Anche ITALTEL punta sulla digital trasformation


Italtel, azienda multinazionale specializzata nella IT system integration, servizi gestiti, virtualizzazione di funzioni di rete (NFV) e nelle soluzioni all-IP, presenta le sue soluzioni di Digital Trasformation al CeBIT 2017.

Con le proprie competenze in settori come Internet of Things (IoT), Cloud Computing, Software Defined Networking (SDN), NFV, sicurezza informatica e Big Data & Analytics, Italtel ha individuato una serie di soluzioni che ritiene siano la chiave per aprire nuove opportunità di business per i service provider e le aziende. 

Dal momento che tutto quanto nel mondo sta diventando digitale e intelligente, gli operatori devono trovare nuovi metodi di operare per avere successo,” ha dichiarato Stefano Pileri, amministratore delegato di Italtel. “Le soluzioni che mostreremo al CeBIT dimostreranno agli operatori e alle imprese come possiamo sostenerli nel processo di trasformazione digitale, incluse soluzioni IT, convergenza di rete, smart health, interoperabilità e monitoraggio della qualità dell’esperienza.

Gli argomenti della presenza Italtel sono: 

Smart Health – Italtel propone una soluzione di telemedicina avanzata basata sulla sua piattaforma DoctorLINK che integra strumenti di tele-presenza, dispositivi IoT per la misurazione di parametri vitali, cartelle cliniche personali e possibilità di consulti specialistici a lunga distanza. 

IT/convergenza di rete – Italtel dimostra la propria capacità di gestire questo aspetto nell’ambito della Unified Communication and Collaboration (UC&C), offrendo sia soluzioni di collaborazione all’avanguardia, come Embrace, che potenti applicazioni SDN come Netwrapper, che “avvolge” le applicazioni di rete e di servizio, creando tra loro una proficua armonizzazione. 

Interoperabilità – Italtel dimostra la sua competenza nel rispondere alle necessità di infrastrutture complesse grazie alle sue apparecchiature di rete innovative, come il Session Border Controller (SBC) – NetMatch-S LE. 

Monitoraggio – Italtel dimostra come sa portare in campo eccellenti soluzioni di monitoraggio in ambienti complessi per mezzo della soluzione i-QAC, progettata per garantire monitoraggio attivo in tempo reale dei servizi erogati e della qualità dell’esperienza. 

Italtel espone le sue soluzioni al CeBIT – stand H12-B56, padiglione 12 – Hannover, Germania, da lunedì 20 marzo a giovedì 24 marzo.

www.italtel.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.