TCR13AGADJ, regolatore LDO da 1,3A in un minuscolo package WCSP6F


Toshiba Electronics Europe ha annunciato il più piccolo regolatore LDO sul mercato in tecnologia CMOS con corrente di uscita di 1,3A per l’alimentazione di dispositivi mobili. Il componente TCR13AGADJ offre una tensione di caduta tipica di soli 92mV (@0.9V, 1,0A) ed è fornito in un package WCSP6F che misura appena 0,8mm x 1,2mm x 0,33mm (massimi).

Il nuovo regolatore di Toshiba può essere usato in una varietà di applicazioni, inclusi i chipset Wi-Fi per gli smartphone e i tablet e gli alimentatori per fotocamere e per moduli RF. È anche ideale per gli schemi di controllo dell’alimentazione nei dispositivi indossabili, nei PC notebook, nelle videocamere digitali, nei prodotti di storage e nei decodificatori. Usando un terminale di alimentazione con polarizzazione esterna (VBAT), il nuovo prodotto raggiunge una tensione di caduta di appena di 92mV (@ 0,9V, 1,0A), il valore più ridotto sul mercato.

Il package del dispositivo WCSP6F è il più piccolo package sul mercato per i regolatori LDO da 1,3A, che lo rende adatto per applicazioni mobili e modulari che richiedono piccoli ingombri e bassi profili. Un rapporto di reiezione tipico elevato all’avanguardia sul mercato (90dB @0,9V, 1kHz) può contribuire a ridurre drasticamente il rumore dovuto alle oscillazioni dei convertitori DC-DC e dei PMIC. Questi sono problemi comuni che gli utenti devono affrontare quando cercano di fornire alimentazione alle fotocamere e ai componenti RF.

Usando un resistore esterno, la tensione di uscita del nuovo prodotto può essere regolata su un intervallo ampio compreso fra 0,55V e 3,6V. Le funzionalità integrate per la sicurezza includono la protezione dalle sovracorrenti, la protezione dalle sovratemperature, il controllo incorporato della corrente di spunto e una funzione di autoscarica. Queste funzioni supportano la creazione di soluzioni di alimentazione ad alta efficienza per applicazioni che richiedono una combinazione di una tensione di uscita stabile, in presenza di correnti di uscita elevate, e di un consumo di potenza ridotto.

www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.