Nuovi SoC di TI abbattono i costi della comunicazione Ethernet industriale multi-protocollo


La comunicazione Ethernet industriale a costi ottimizzati è ora disponibile con la nuova famiglia di SoC Sitara AMIC di Texas Instruments. L’AMIC110 SoC è un processore di comunicazione industriale multiprotocollo che offre una soluzione pronta all’uso in grado di supportare oltre 10 standard industriali di comunicazione Ethernet e bus di campo. Il dispositivo sfrutta la piattaforma software unificata di TI, l’SDK per processore e la programmabilità del sottosistema di comunicazione industriale di TI (PRU-ICSS) per il supporto della comunicazione industriale nelle applicazioni di automazione industriale e di controllo.

Il nuovo Sitara AMIC110 SoC di TI consente agli sviluppatori di convertire i progetti già esistenti ma non in rete, come gli azionamenti per motori, in sistemi in rete aggiungendo l’Ethernet industriale. A differenza dei circuiti integrati specifici per l’applicazione (ASIC), che possono supportare solo un singolo standard di Ethernet industriale, l’unità programmabile in tempo reale (PRU-ICSS) dei dispositivi SoC AMIC110 supporta numerosi, differenti, protocolli compresi EtherCAT, Profinet, Ethernet/IP, PROFIBUS master e slave, HSR, PRP, POWERLINK, SERCOS III, CANopen e molti altri in corso di sviluppo. Mentre il mercato si sposta verso l’Industria 4.0, una soluzione programmabile apre la strada verso progetti in grado di supportare più standard con modifiche hardware minime o nulle.

Basato sulla collaudata piattaforma per processori Sitara dotata di periferiche flessibili, intervalli di temperatura industriale e supporto software unificato, il SoC AMIC110 è stato sviluppato per progetti industriali e per funzionare come dispositivo di comunicazione ausiliario di microcontrollori (MCU) quali il C2000 di TI per fornire connessione ad azionamenti. Sfruttando i punti di forza del kit di sviluppo C2000 MCU LaunchPad e della scheda di sviluppo del motore di comunicazione industriale AMIC110 (ICE, industrial communication engine), gli sviluppatori possono creare una soluzione ad elevata integrazione, scalabile, e pronta per l’Industria 4.0.

È possibile avviare rapidamente un progetto con l’SoC AMIC110 scaricando il Progetto di riferimento per EtherCAT Slave ed Ethernet industriale multiprotocollo. Oltre all’AMIC110, questo progetto di riferimento presenta anche il dispositivo DP83822 PHY che ben si adatta alle applicazioni di Ethernet industriale.

I progettisti possono trovare ulteriori spunti nell’articolo “Come agevolare la comunicazione industriale con gli SoC AMIC110 e tra i Progetti Ethernet nella libreria di progetti di riferimento di TI Designs.

www.ti.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.