Amsterdam accoglie l’European Utility Week 2017


L’European Utility Week riunisce esperti di utility, operatori di rete, fornitori, consulenti, startup e integratori di sistema, e copre tutta la catena di valore dell’energia intelligente, un settore che grazie all’evoluzione tecnologica e informatica – dall’Internet of Things al Cloud – sta vivendo grandi trasformazioni, offrendo, ad esempio, all’utente la possibilità di controllare i propri consumi energetici in tempo reale, mentre gli altri attori hanno la possibilità di sfruttare le nuove risorse per ottimizzare le reti, rendere sempre più intelligenti le città e migliorare l’efficienza generale di sistema.

Un mercato in grande fermento che l’anno scorso nell’edizione tenutasi a Barcellona ha registrando la partecipazione di oltre 550 espositori e 11.400 visitatori provenienti da 113 Paesi (+22% rispetto all’anno precedente) con 14 padiglioni nazionali e un’area espositiva complessiva di oltre 30.000 mq.

L’evento di quest’anno, che è in programma ad Amsterdam dal 3 al 5 Ottobre (la manifestazione è itinerante), accoglierà oltre 600 espositori con la presenza di più di 400 relatori ed una previsione di oltre 12.000 visitatori.

Al centro dell’interesse gli sviluppi regionali e globali nei seguenti settori: ottimizzazione delle reti, rinnovabili, stoccaggio dell’energia, misurazione intelligente, città intelligenti, case intelligenti, servizi intelligenti ed efficienza, scambio di energia, edifici intelligenti, gestione dei dati, analitica e internet delle cose, cyber security, forniture intelligenti di gas e acqua.

Numerose le iniziative della UE in questo settre; tra queste, il progetto SUCCESS che ha lo scopo di sviluppare un approccio onnicomprensivo per l’analisi delle tendenze e delle contromisure con particolare attenzione alle vulnerabilità introdotte dai contatori intelligenti. Presenterà i suoi obiettivi e i risultati raggiunti finora in un’apposita area.

Molte aziende italiane si presenteranno alla manifestazione nell’ambito dell’Area Internazionalizzazione di ANIE che curerà l’organizzazione della partecipazione collettiva italiana alla manifestazione, supportando e coordinando le aziende per gli aspetti organizzativi e logistici, e offrendo una formula chiavi in mano che permetterà all’espositore di ottimizzare e agevolare la propria presenza in fiera.

L’European Utility Week ospiterà come di consueto un prestigioso Summit dedicato alle tematiche più strategiche per i mercati di riferimento, tra queste: T&D – The Intelligent Grid, Retail, Sustainable and Smart City, ICT and Data Management.

Con riferimento alla parte convegnistica, la manifestazione ospiterà numerosi panel tecnici, accessibili gratuitamente, dedicati alle seguenti aree tematiche:

  • Intelligent Grid
  • Big Data & Analytics
  • Energy Storage
  • Smart metering
  • Smart homes & End User
  • Smart water
  • Smart Gas
  • Intelligent Buildings
  • Energy Revolution

www.european-utility-week.com/

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.