Ė tempo di NIDays


Per la prima volta NIDays si svolgerà in autunno, precisamente  il 14 novembre 2017 presso l’Atahotel Expo Fiera di Pero, alle porte di Milano. L’evento annuale di National Instruments dedicato a innovatori, tecnici, ingegneri, professori e ricercatori conferma invece la struttura in un’unica giornata, con due keynote con speaker d’eccezione, un’area espositiva ricca di soluzioni e applicazioni e numerose sessioni tecniche e pratiche.

Le due keynote sveleranno le nuove tendenze e le best practice per affrontare le nuove sfide dell’ingegneria: “Testare e realizzare la futura generazione tecnologica” al mattino, e “La piattaforma NI: costruisci ora le soluzioni future”, nel pomeriggio.

Saranno più di 30 le sessioni tecniche disponibili ed anche per questa edizione non mancheranno le aree pratiche dove provare con mano LabVIEW e le piattaforme hardware NI.

L’area espositiva comprende due piani interamente dedicati ai prodotti e alle tecnologie dei partner tecnologici e degli Alliance Partner di NI.

Da oltre 40 anni National Instruments fornisce soluzioni innovative per la misura, il controllo e i sistemi di test. Durante una sola giornata i visitatori avranno la possibilità di scoprire i trend, i prodotti e le soluzioni per affrontare le sfide dell’ingegneria e fare networking.

In particolare quest’anno il focus sarà su NI LabVIEW, l’ambiente di programmazione grafico di sistemi più famoso al mondo che dopo 30 anni si presenta in due versioni, con LabVIEW NXG completamente nuova e con tante interessanti novità, da un’integrazione hardware immediata alla realizzazione di user-interface moderne e intuitive.

Durante NIDays sarà possibile sostenere gratuitamente l’esame di certificazione CLAD (LabVIEW Certified Associate Developer).

L’esame di certificazione NI Certified LabVIEW Associate Developer (CLAD) costituisce il primo dei tre livelli di certificazione disponibili per l’uso di LabVIEW. La certificazione consente di attestare la conoscenza del software e fornisce una attestazione importante ai fini di future opportunità di carriera e di nuovi successi professionali.  Il superamento dell’esame CLAD permette di accedere all’esame di secondo livello Certified LabVIEW Developer (CLD).

La certificazione CLD attesta la capacità di progettare e sviluppare programmi funzionali in LabVIEW, per ridurre i tempi di sviluppo e assicurare la mantenibilità del codice attraverso documentazione e stile appropriato.

www.ni.com/it

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.