Nuova Scheda di Riferimento per il Processore Grafico TZ1200 App-Lite da Toshiba


Toshiba Electronics Europe ha annunciato oggi il lancio di una nuova scheda per progetti di riferimento per il proprio processore grafico TZ1200 App-Lite. La scheda di riferimento fa parte di un ecosistema completo di sviluppo su piattaforma che consente ai progettisti di configurare e di sviluppare rapidamente dispositivi indossabili e applicazioni IoT.

La scheda di riferimento completa costituisce un progetto pienamente accessoriato che include tutti i componenti principali necessari per realizzare e collaudare rapidamente i prototipi. Al cuore del sistema si trova il processore grafico TZ1200 App-Lite a consumo ultra basso, basato su un processore ARM Cortex-M4F a 32-bit ad alte prestazioni in grado di operare a 96/120MHz con un consumo di corrente di appena 70μA/MHz in modalità attiva.

Il TZ1200 include acceleratori grafici 2D incorporati (GFX) che forniscono una piattaforma potente per l’alfa-blending, il tracciamento, la rotazione, la tessitura e il ridimensionamento delle immagini, oltre ad effettuare la conversione dei colori in corso d’opera. Gli acceleratori grafici, assieme ad una struttura a bus ottimizzata, rimuovono pressoché l’intero carico sul processore e contribuiscono in modo significativo ad assicurare un’ulteriore riduzione dei consumi.

La scheda di riferimento incorpora anche un dispositivo THGBMHG6C1L, che fornisce 8GB di memoria Flash e•MMC per l’archiviazione dei dati e l’avvio dei programmi applicativi. Il dispositivo su chip singolo TC35679 di tipo Bluetooth Low Energy  (BLE 4.2) con consumi ultra-bassi e con antenna PCB integrata assicurano la connettività wireless a livello di sistema.

Il piccolo fattore di forma (50mm x 40mm) incorpora più connettori, garantendo la semplicità di accesso e di espansione. Il connettore del display trasporta i segnali MIPI DSI, paralleli e di tipo SPI forniscono all’utente la flessibilità di connettere display rotondi, rettangolari o di formato personalizzato.  Il front-end analogico (AFE) ad alta precisione della scheda TZ1200 combina un ADC delta-sigma a 24 bit, un ADC a 12 bit e un LED DAC, tutti disponibili sul connettore dell’AFE, ad es. per interfacciarsi a sensori cardiaci ottici o ECG. Le opzioni di espansione sono completate da un altro connettore che fornisce segnali GPIO, ADC, UART, I2C, SPI, i quali consentono la connessione di ulteriori componenti eterni per la prototipazione rapida, ad es. di schermi Arduino attraverso una semplice scheda di conversione.

La scheda TZ1200 può essere alimentata a batterie o attraverso un connettore micro USB verso il regolatore di tensione su scheda.

Oltre alla prototipazione dei prodotti, la scheda può essere usata anche come piattaforma di sviluppo del software. Sono disponibili diversi software gratuiti che includono una libreria grafica avanzata, driver grafici, esempi di grafica, driver CMSIS e driver BLE. Gli utenti usufruiscono anche dell’accesso alla Toshiba App-Lite Developer Zone, disponibile online, che include una serie di informazioni per gli sviluppatori e per il download dei software.

www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.