S32V, nuove applicazioni di elaborazione visiva e machine learning per il processore di NXP


NXP Semiconductors ha annunciato la disponibilità di nuove applicazioni per il processore NXP S32V che insieme all’S32 Design Studio IDE consente di semplificare ed accelerare l’implementazione di soluzioni di visione ADAS e di reti neurali per impiego in ambito automotive, trasporto e applicazioni industriali. In particolare questo ecosistema offre:

  • Potente sistema di visione a 360° con algoritmi per machine learning e supporto di due acceleratori APEX-2.
  • Robusta soluzione di sensor fusion con più livelli di sicurezza e sicurezza funzionale.
  • Elevate prestazioni energetiche (GHz / mW) per l’elaborazione della visione ADAS a basso consumo, anche con l’aggiunta di funzionalità nello stesso ambiente.

Il successo nella corsa verso i veicoli autonomi di livello 5 dipenderà dalla precisione con cui l’autovettura saprà interpretare l’ambiente circostante sulla base delle informazioni del sistema di visione e dei sensori. Sistemi con telecamera frontale NCAP e visione a 360 gradi, soluzione supportata dal processore S32V, avranno anche la possibilità di individuare, identificare, tracciare e classificare più oggetti contemporaneamente.

Le reti neurali e l’apprendimento automatico sono fondamentali per sviluppare veicoli autonomi che debbono avere la possibilità di adattarsi continuamente ai cambiamenti ambientali e alle condizioni avverse. Queste tecnologie vengono utilizzate per comprendere il linguaggio, riconoscere gli oggetti, capire il comportamento e predire gli eventi. Per soddisfare le esigenze di guida autonoma, i progettisti necessitano anche di una architettura flessibile e di una certificazione di sicurezza, requisiti che i processori S32V sono in grado di soddisfare.

Il processore S32V

  • Soddisfa le esigenze di sviluppo di veicoli autonomi coniugando le prestazioni relative alla sicurezza con elevate capacità di elaborazione grazie agli acceleratori d’immagine di seconda generazione APEX-2 di NXP.
  • Include doppio motore APEX-2 con 128 unità vettoriali parallele che elaborano le immagini più velocemente e con potenza inferiore rispetto alle soluzioni tradizionali basate su GPU.
  • I motori APEX-2 sono facilmente programmati utilizzando la libreria APEX-CV per algoritmi di visione.
  • L’SDK Vison include algoritmi APEX di base e avanzati Canny, ORB, Harris, HOG, Gaussian, Hough e altri algoritmi che semplificano lo sviluppo.

Il processore S32V fornisce una soluzione dedicata per l’elaborazione della visione e il machine learning a una vasta gamma di clienti che operano in ambito automobilistico e industruale“, ha dichiarato Paul Lee, global distribution marketing manager per l’Automotive Microcontroller and Processors Business Line di NXP. “Non vediamo l’ora di conoscere la prossima generazione di applicazioni innovative che gli ingegneri  svilupperanno col nostro Vision SDK e con gli altri strumenti software”.

Specifiche del processore di visione NXP S32V

  • Bassa potenza – Questa soluzione di elaborazione della visione consuma meno di 10 watt e offre ai clienti un MPU con raffreddamento passivo, con o senza GPU abilitata.
  • Elevate prestazioni – offre fino a 10 k DMIPS con quad core A53 da 1GHz oltre a prestazioni aggiuntive dalla GPU GC3000 Vivante e dal doppio acceleratore di visione APEX-2.
  • Sicurezza funzionale per sensor fusion – utilizza un MCU con core M4, cluster di sicurezza, ECC end-to-end, FCCU e FMEDA per rispondere alle norme ISO26262 e IEC61508.
  • L’Image Sensor Processor (ISP) on-chip offre l’opportunità di risparmiare fino al 30 percento dei costi in quanto necessita di sensori di visione più economici per catturare i dati delle immagini.
  • Sicurezza – Il motore crittografico (Cryptographic Service Engine, CSE) soddisfa le specifiche del protocollo SHE con crittografia a 128 bit e RNG (real number generator).

Strumenti di sviluppo per S32V

  • Compilatore e debugger gratuiti (S32 Design Studio IDE per Vision v2.0).
  • Kit di sviluppo software Vision SDK v1.0 con strumenti integrati di progettazione grafica APEX e ISP.
  • Pacchetto Linux BSP per entrambe le schede di valutazione a basso costo (SBC-S32V234 e S32V234-EVB2).
  • Esempi di codice sono inclusi nel VSDK, tra questi Lane Departure Warning (LDW), Optical Flow, Stereo Vision, Squeezenet neural networks, Face Detection e altre.
  • Il sistema operativo supporta Linux (Yocto), SafeRTOS e OS AutoSAR.
  • Rete partner per supporto alla formazione e sviluppo.

www.nxp.com/s32V

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.