MCP2517FD controller esterno CAN FD per l’aggiornamento dei progetti CAN 2.0


Microchip Technology ha presentato l’MCP2517FD, il primo controllore esterno CAN FD (Flushable Data Rate) che consente di aggiornare facilmente qualsiasi impianto da CAN 2.0 a CAN FD, beneficiando dei miglioramenti del protocollo CAN FD.

Il protocollo CAN FD offre molti vantaggi rispetto a CAN 2.0, tra cui la maggiore velocità di trasmissione e la maggior lunghezza del dato. Il controller MCP2517FD CAN FD può essere utilizzato con qualsiasi microcontrollore (MCU), consentendo agli sviluppatori di implementare facilmente questa tecnologia senza una completa riprogettazione del sistema. L’adozione e la transizione verso CAN FD è attualmente in una fase iniziale, per questo motivo esistono pochi microcontrollori CAN FD. Inoltre, la modifica di un sistema con MCU ha un costo significativo, richiede più tempo ed è più rischiosa. L’impiego del nuovo MCP2517FD consente ai progettisti di abilitare la funzionalità CAN FD aggiungendo un solo componente esterno e continuando a utilizzare la maggior parte del loro design.

Il MCP2517FD consente anche ai progettisti di aggiungere facilmente ulteriori canali CAN FD, oltre a quelli che possono essere disponibili su un microcontroller.

La transizione da CAN 2.0 a CAN FD è iniziata e molti progetti automobilistici e non automobilistici beneficeranno dei miglioramenti del protocollo CAN FD“, ha dichiarato, Rich Simoncic, vice president Analog, Power and Interface division di Microchip. “I progettisti hanno pochissime scelte quando necessitano di un microcontroller con capacità FD-CAN. Il controllore esterno CAN FD MCP2517FD è un’alternativa valida che aiuta i progettisti a massimizzare il riutilizzo dell’hardware e del firmware e a ridurre al minimo i costi e la complessità di una riprogettazione.

Supporto allo sviluppo

La scheda madre MCP251XFD CAN FD (Part #ADM00576) e la scheda MCP2517FD Click (Part #MIKROE-2379) forniscono una semplice sistema di valutazione a basso costo per l’implementazione di un progetto CAN FD. Ė anche disponibile una API scritta in C per lo sviluppo rapido delle applicazioni.

L’MCP2517FD-H / SL è disponibile in un package SOIC a 14 terminali mentre l’MCP2517FD-H / JHA è disponibile in versione VQFN a 14 terminali con wettable flanks.

www.microchip.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.