Soluzione di capacità discreta KPS-MCC per applicazioni in ambienti ostili


KEMET ha annunciato il lancio della soluzione di capacità discreta KPS-MCC C0G per alte temperature fino a 200 gradi Celsius per applicazioni in ambienti ostili. Sviluppati combinando il sistema dielettrico a base metallica (BME) C0G/NPO robusto e proprietario di KEMET con una tecnologia leadframe durevole, questi condensatori sono ideali per applicazioni gravose caratterizzate da alte temperature, alte tensioni e vibrazioni elevate, come ad esempio nell’esplorazione di giacimenti petroliferi, nelle autovetture e nei veicoli elettrici ibridi (HEV), nei sistemi per la difesa e l’aerospazio.

Il sistema dielettrico C0G BME di KEMET è pensato per assicurare un’elevata affidabilità in corrispondenza di temperature operative fino a 200 gradi Celsius, pur mantenendo una resistenza di isolamento elevata, una ESR molto bassa e una capacità di corrente di ripple molto elevata alle alte frequenze. Inoltre, questa serie fornisce una stabilità maggiore senza variazioni di capacità rispetto alla tensione DC e un’escursione della capacità di ±30 ppm/°C in temperatura. Una saldatura ad alto punto di fusione (HMP) per il collegamento dei connettori consente di impilare più chip in parallelo, per fornire una capacità discreta con una robustezza meccanica eccellente. Le prestazioni elettriche superiori, l’affidabilità elevata e la robustezza meccanica del dielettrico C0G BME di KEMET si traducono in una soluzione con caratteristiche superiori rispetto ai condensatori di Classe II (X7R/X5R) al di sopra dei 175 gradi Celsius.

Disponibile in tre formati dell’alloggiamento, la serie KPS-MCC offre tensioni fino a 2000V e una capacità fino a 2 microfarad in un ingombro inferiore a 3,55 cm2. Ciascun formato può essere ordinato in una configurazione con piedini dritti, con forma a “L” o con forma a “J” e con una terminazione rivestita in argento (Ag) o con saldatura (SnPb).

Quest’ultima aggiunta all’offerta di dispositivi di altissimo livello con dielettrico BME C0G estende il portafoglio di KEMET fino a 2 microfarad in una soluzione di Classe I,” ha dichiarato il Dott. John Bultitude, Vice Presidente e Technical Fellow di KEMET. “Con la tecnologia leadframe resistente ai cicli di temperatura di KEMET e l’elevata capacità di corrente di ripple, queste soluzioni di capacità discreta forniscono prestazioni ineguagliabili per gli ambienti più ostili, sotto e sopra la Terra.

www.kemet.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.