Nuovi monitor integrati a bassissimo consumo per interruttori e sensori


Texas Instruments ha presentato oggi due dispositivi MSDI (Multi-Switch Detection Interface) che consumano fino al 98 percento in meno di energia del sistema rispetto a soluzioni discrete convenzionali. TIC12400 e TIC12400-Q1 sono i primi monitor per interruttori e sensori che si interfacciano direttamente con interruttori codificati con resistenza.

I costruttori, in particolare le case automobilistiche, si trovano a dover integrare sempre più funzionalità, cercando di risparmiare energia e spazio. TIC12400 e TIC12400-Q1 possono rendere più facile affrontare questa sfida attraverso il monitoraggio nativo degli ingressi e la decodifica del percorso di resistori per un massimo di 54 interruttori in un unico dispositivo, sgravando il processore dall’attività di decodifica del segnale. Inoltre, attraverso il monitoraggio diretto e mettendo a disposizione strumenti diagnostici integrati per 24 ingressi di canali, l’architettura della sequenza di interrogazione dei dispositivi riduce il tempo attivo del microcontroller del sistema, abbattendo sensibilmente il consumo di energia del sistema per applicazioni che riguarda l’elettronica montata sulla carrozzeria in ambito automobilistico e le attrezzature di automazione, industriale e  degli edifici.

Caratteristiche e vantaggi del TIC12400-Q1: 

  • Consumi energetici del sistema ridotti del 98 percento: i progettisti possono ridurre il consumo di energia del sistema passando dai milliampere ai microampere, in applicazioni che richiedono un’elevata efficienza. Il monitoraggio sul dispositivo consente al microcontroller di entrare in modalità sleep a basso consumo energetico e utilizzare meno energia durante il periodo di attività, cosa che costituisce un aspetto fondamentale per applicazioni come lo Start/Stop nell’automotive o quando un veicolo rimane parcheggiato per periodi di tempo prolungati.
  • Riduzione della complessità con ingombri inferiori del 60 percento: eliminando fino a 120 componenti discreti, il TIC12400-Q1 è dotato di una modalità di condivisione degli ingressi a matrice per agevolare il monitoraggio di 54 interruttori e sensori. Questo dispositivo a elevata integrazione comprende inoltre correnti minime regolabili per evitare l’ossidazione, controlli di temporizzazione, soglie e circuiti ridondanti per protezione al fine di aumentare l’affidabilità a livello di sistema riducendo i potenziali punti di guasto.
  • Protezione affidabile e solida del sistema con layout semplificato della scheda: la protezione integrata contro le scariche elettrostatiche (ESD) e le prestazioni di autodiagnosi riducono i componenti di protezione esterni I nuovi dispositivi sono conformi ai requisiti di protezione ESD per ±8 kV dell’Organization for Standardization (ISO 10605), in modo da evitare che i potenziali eventi di guasto danneggino i circuiti interni. Questi dispositivi, interamente configurabili, sono in grado di monitorare e proteggere 24 ingressi in modo indipendente, dando al microcontroller host la possibilità di svolgere altre funzioni.

Strumenti e risorse per velocizzare la progettazione

Il modulo di valutazione TIC12400 (TIC12400EVM-KIT) consente ai progettisti di valutare rapidamente e facilmente le funzionalità del nuovo dispositivo. È disponibile sul negozio TI a US $ 199,00.

I progettisti di moduli di controllo montati sulla carrozzeria possono ridurre i costi del sistema e il peso del veicolo sfruttando questo nuovo dispositivo per creare un’architettura più intelligente e centralizzata, diminuendo il numero e il peso complessivo dei fili per i cablaggi.

TI ha pubblicato un video che illustra il funzionamento di questi nuovi dispositivi:

I nuovi circuiti integrati TIC12400-Q1, TIC12400 e TIC10024-Q1 sono già disponibili in volumi. I progettisti di sistemi che non necessitano di monitoraggio degli ingressi a volume elevato possono scegliere il TIC10024-Q1 per semplificare la configurazione e gestire gli ingressi solo in digitale. I tre dispositivi sono forniti in un package TSSOP (Thin-Shrink Small Outline Package) da 9,7 mm x 4,4 mm. Caratteristiche e prezzi sono elencati nella seguente tabella:

Caratteristiche principali TIC12400-Q1
Scheda tecnica
TIC12400
Scheda tecnica
TIC10024-Q1
Scheda tecnica
Numero di ingressi 24 (analogici e digitali) 24 (analogici e digitali) 24 (solo digitali)
Caratteristiche modalità di condivisione ingressi e matrice Sì; fino a 54 ingressi interruttore/sensore Sì; fino a 54 ingressi interruttore/sensore No
Prezzo per 1.000 unità (USD) $1,30 $1,10 $0,98

TIC12400-Q1 e TIC10024-Q1 sono le più recenti innovazioni nella completa gamma di interfacce di TI per una comunicazione dati efficiente, solida e affidabile per ogni applicazione.

TI mette a disposizione dei progettisti numerose altre risorse tra le quali un Reference Design per decodificare gli ingressi di interruttori ad alta tensione e numerosi altri progetti di riferimento per i moduli di controllo dell’elettronica montata sulla carrozzeria. Ti dispone anche di una gamma di monitor per interruttori e sensori a bassa potenza ed elevata integrazione. Infine, il Forum TI E2E™ Interface permette di cercare soluzioni, richiedere aiuto e condividere conoscenze.

www.ti.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.