Spazio

Audi Lunar Quattro tra i protagonisti del viaggio lunare

Audi Lunar Quattro tra i protagonisti del viaggio lunare
Audi è al lavoro per andare sulla Luna con il robot Audi Lunar Quattro, che avrà il compito di percorrere almeno 500 metri sul suolo lunare, nell’ambito del progetto Google Lunar Xprize, che vede impegnati privati interessati ad inviare per primi un rover sul satellite della Terra per un montepremi in palio di 30 milioni di...

HoloLens nello spazio con NASA e Microsoft

HoloLens nello spazio con NASA e Microsoft
Prima di essere commercializzati gli HoloLens affronteranno una dura prova nello spazio. Microsoft e NASA, dopo aver creato un’applicazione specifica per il visore denominata OnSight, hanno deciso, infatti, di portare gli HoloLens sulla stazione spaziale internazionale. Le motivazioni sono da ricercare in un’operazione di marketing del prodotto, visto il desiderio di Microsoft di...

Quinto successo per il lanciatore italiano Vega

Quinto successo per il lanciatore italiano Vega
Il nostro Paese sta lentamente riconquistando il ruolo di primo piano che ha sempre avuto nello scenario aerospaziale internazionale, dagli albori dell’industria aeronautica nata proprio in Italia, fino ai primi lanci di satelliti nello spazio: negli anni sessanta del secolo scorso l’Italia fu la terza nazione al mondo, dopo Stati Uniti e Unione...

Philae si risveglia e torna a comunicare dalla cometa

Philae si risveglia e torna a comunicare dalla cometa
Alle 22:28 di sabato 13 giugno, il robot Philae dell’ESA ha inviato segnali alla sonda madre Rosetta, dalla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, per 85 secondi, uscendo dunque dal silenzio nel quale era piombato il 15 novembre, dopo solamente 60 ore di funzionamento. Sono oltre 300 i pacchetti di dati giunti sulla Terra che il team...

Missione compiuta: Samantha Cristoforetti è tornata sulla Terra

Missione compiuta: Samantha Cristoforetti è tornata sulla Terra
Samantha Cristoforetti e i suoi compagni di equipaggio, l’americano Terry Virts e il russo Anton Shkaplerov,  sono entrati nella navetta Soyuz TmA-15M, che li ha riportati sulla Terra, con un atterraggio nella steppa del Kazakhstan. L’impatto è avvenuto alle 15.44 dell’11 giugno, grazie al grande paracadute principale ed è stato attutito proprio poco...

La sentinella spaziale è pronta a monitorare le attività solari

La sentinella spaziale è pronta a monitorare le attività solari
Dopo un viaggio di quattro mesi per completare il viaggio di un milione e mezzo di chilometri nello spazio, la sonda Deep Space Climate Observatory (DSCOVR) dell’agenzia statunitense NOAA ha raggiunto il punto di Lagrange L1. Presto DSCOVR inizierà la sua attività di controllo e monitoraggio delle proprietà del vento solare, il flusso...

Missione della Nasa per trovare tracce di vita sulla luna di Giove

Missione della Nasa per trovare tracce di vita sulla luna di Giove
L’agenzia spaziale statunitense invierà, entro il 2020, una sonda per studiare se la composizione chimica e l’habitat di Europa, satellite di Giove, possano ospitare qualche forma di vita extraterrestre. La sonda della Nasa resterà per tre anni nell’orbita di Giove per analizzare e studiare la superficie ghiacciata del corpo celeste e di Europa,...

Il satellite europeo che monitora il territorio con grande precisione

Il satellite europeo che monitora il territorio con grande precisione
I Ricercatori dell’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente (IREA) hanno ottenuto un sensibile miglioramento nella mappatura delle deformazioni della superficie terrestre grazie ai dati acquisiti dal nuovo satellite europeo Sentinel-1A, in orbita da un anno. “Il nostro studio – spiega il direttore dell’IREA Riccardo Lanari – dimostra chiaramente che possiamo drasticamente aumentare la...

Retroriflettori laser sulla Luna per mettere alla prova Einstein

Retroriflettori laser sulla Luna per mettere alla prova Einstein
Importante accordo tra i Laboratori Nazionali di Frascati (LNF) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’azienda Moon Express e l’Università del Maryland, riguardo una nuova generazione di retroriflettori laser lunari con cui equipaggiare i futuri apparati per le missioni sulla Luna. I nuovi strumenti MoonLIGHT saranno allestiti sulle prime quattro missioni Moon Express...

La vela solare è pronta a viaggiare nello spazio

La vela solare è pronta a viaggiare nello spazio
Con il supporto della Nasa, un satellite di dimensioni molto ridotte, montato su un razzo Atlas 5, concepito e finanziato dai membri della Planetary Society, organizzazione patrocinata da Carl Sagan, verrà lanciato in orbita mercoledì 20 maggio. La vela solare sfrutta l’energia dalla luce solare per spingere la navicella spaziale nel cosmo. Il...

Navicella spaziale fuori controllo: brucerà nell’atmosfera

Navicella spaziale fuori controllo: brucerà nell'atmosfera
La navicella russa cargo senza equipaggio Progress M-27M, dopo aver fallito l’attracco alla Stazione spaziale internazionale, alla quale avrebbe dovuto fornire viveri e materiali utili per la missione (2,5 tonnellate), è finita fuori controllo. La navicella a questo punto rientrerà sulla Terra, bruciando nell’atmosfera nelle prime ore di venerdì 8 maggio. La finestra...

Missione compiuta: la sonda Messenger si è schiantata su Mercurio

Missione compiuta: la sonda Messenger si è schiantata su Mercurio
Ottime notizie per la sonda Messenger della Nasa, che ha concluso il suo lungo viaggio nello spazio distruggendosi, come previsto, sulla superficie di Mercurio. L’impatto, avvenuto a circa 14.000 chilometri l’ora, ha generato un nuovo cratere sulla superficie del pianeta, del diametro di circa 15 metri. La sonda, lanciata nell’agosto del 2004, era...

Mercurio: Simbio-Sys, gli occhi multiformi della missione BepiColombo

Mercurio: Simbio-Sys, gli occhi multiformi della missione BepiColombo
‘BepiColombo’ è una delle missioni ‘cornerstone’, tra le più avanzate ed ambiziose dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) dedicata allo studio di Mercurio, il cui lancio è previsto a gennaio 2017. Cuore della missione è Simbio-Sys (Spectrometers and Imagers for MPO BepiColombo Integrated Observatory SYStem), uno strumento che rappresenta lo stato dell’arte nella miniaturizzazione della...

Sicral 2, lanciato con successo il nuovo satellite italiano per le comunicazioni militari

Sicral 2, lanciato con successo il nuovo satellite italiano per le comunicazioni militari
Dopo due rinvii è stato lanciato con successo Sicral 2, il satellite per le telecomunicazioni frutto della cooperazione tra i ministeri della difesa francese e italiano. Il lancio è stato effettuato alle 22 (ora di Roma) del 26 aprile dalla base europea di Kourou in Guyana Francese. Il lancio era stato inizialmente fissato per il 14 aprile ed...

Super Ball Bot: il robot elastico della Nasa

Super Ball Bot: il robot elastico della Nasa
La Nasa è al lavoro per sviluppare automi dal design innovativo e inusuale, capaci di atterrare sui pianeti ed esplorarli in maniera sicura. Gli scienziati del Niac (Nasa Innovative Advanced Concept) hanno infatti messo a punto il prototipo del Super Ball Bot, un automa composto da bacchette metalliche e cavi che si estendono...

Prime tracce di materia oscura auto-interagente?

Prime tracce di materia oscura auto-interagente?
Utilizzando il MUSE installato sul VLT dell’ESO in Cile, insieme con immagini del telescopio orbitante Hubble, un’equipe di astronomi ha studiato la collisione simultanea di quattro galassie nell’ammasso di galassie Abell 3827. L’equipe ha potuto tracciare l’ubicazione della massa all’interno del sistema e confrontare la distribuzione della materia oscura con la posizione delle...

Missione spaziale lunare per la Russia entro il 2030

Missione spaziale lunare per la Russia entro il 2030
Entro il 2029, la Russia ha in programma di inviare i suoi cosmonauti sulla Luna a 60 anni dalla missione storica che portò gli astronauti statunitensi sul satellite della Terra. A precederla sarà un volo di esplorazione senza equipaggio, fa sapere Igor Komarov, capo dell’agenzia spaziale russa Roskosmos. Già nel 2014, esponenti del servizio...

Energia illimitata dallo Spazio con le stazioni fotovoltaiche

Energia illimitata dallo Spazio con le stazioni fotovoltaiche
Un team di ricercatori della Japan Aerospace Exploration Agency, l’agenzia spaziale giapponese, è stato in grado di trasmettere energia elettrica via wireless. Il loro obiettivo, contenuto nel sistema Space Solar Power Systems, è in realtà quello di realizzare pannelli fotovoltaici orbitali capaci di catturare i raggi solari per poi trasformarli in energia elettrica...