Articoli Scienza e Tecnologia

Annabell, il cervello artificiale che ha imparato a parlare

Annabell, il cervello artificiale che ha imparato a parlare
Un gruppo di ricercatori dell’Università di Sassari e dell’Università britannica di Plymouth ha sviluppato per la prima volta un modello cognitivo, costituito da 2 milioni di neuroni artificiali connessi tra loro,  capace di imparare a dialogare usando il linguaggio umano partendo da una condizione di “tabula rasa”, solo attraverso la comunicazione con un...

Xenon1T: trappola per la materia oscura

Xenon1T: trappola per la materia oscura
Ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) viene data la caccia alla sfuggente materia oscura: XENON1T. Alla cerimonia inaugurale, che si svolge nella Fermi Lecture Hall dei LNGS, prendono parte Elena Aprile, della Columbia University di New York, a capo della collaborazione internazionale XENON1T, Fernando Ferroni, presidente...

Viaggi nel tempo impossibili: lo studio italiano

Viaggi nel tempo impossibili: lo studio italiano
Il sogno di tornare indietro nel tempo è ormai sfumato. La notizia giunge proprio nell’anno in cui Martin McFly, protagonista di ‘Ritorno al futuro’, celebre film degli anni ottanta, sarebbe dovuto arrivare ai giorni nostri con la sua macchina del tempo, per salvare il futuro e tornare a casa, nel 1985. Uno studio,...

Lumen, la torcia senza batterie che si alimenta con il calore corporeo

Lumen, la torcia senza batterie che si alimenta con il calore corporeo
Lumen è una torcia elettrica che si alimenta con il calore del corpo, ideata da un giovane ingegnere, Rost, che ha presentato il progetto sul sito di crowdfunding kickstarter, raccogliendo in 26 giorni oltre 30mila dollari. Dotata di un piccolo condensatore, riesce a stoccare l’energia che non impiega nell’immediato. La torcia, in alluminio...

Un kit trasforma l’aeroplano di carta in un drone

Un kit trasforma l’aeroplano di carta in un drone
Grazie al kit PowerUp FPV sarà possibile realizzare un drone partendo da un aeroplanino di carta. Il kit è formato da un paio di motorini, da un modulo elettronico e da una struttura in nylon e fibra di carbonio da applicare sull’aeroplano. Nel modulo frontale sono posizionate una videocamera VGA, un giroscopio a...

Batterie al rabarbaro low cost e biocompatibili

Batterie al rabarbaro low cost e biocompatibili
I ricercatori dell’Università di Harvard hanno ideato una innovativa batteria al rabarbaro, lowcost e biocompatibile, che potrebbe far diffondere le energie rinnovabili nelle case, senza bisogno di impiegare l’energia elettrica. A sviluppare la nuova batteria in collaborazione con l’Università di Harvard, anche i ricercatori dell’Università di Tor Vergata e della Fondazione Bruno Kessler...

Exo: lo skateboard elettrico pieghevole

Exo: lo skateboard elettrico pieghevole
EXO è l’innovativo skateboard elettrico pieghevole dotato di due motori elettrici da 150 W collocati alla base di ogni ruota. Lo skate altamente tecnologico è anche in grado di adattarsi alla posizione che l’utente preferisce tenere quando lo guida, modificando l’orientamento dei motori per rendere più comoda la guida. Sui lati di ogni...

Dell compra Emc per 67 miliardi di dollari

Dell compra Emc per 67 miliardi di dollari
Dell, azienda al terzo posto al mondo nel settore dei personal computer pc ha acquisito per 67 miliardi di dollari la società di archiviazione dei dati Emc. Si tratta della più consistente acquisizione della storia della tecnologia. La fusione con Emc favorirà il progetto di Michael Dell, fondatore dell’azienda, di trasformare il gruppo...

Il supercalcolo per l’utilizzo di energia a bassa emissione di inquinanti

Il supercalcolo per l'utilizzo di energia a bassa emissione di inquinanti
Il 5 e il 6 ottobre hanno avuto inizio ufficialmente le attività del progetto ‘EoCoE’ (Energy Oriented Center of Excellence). ‘EoCoE’ utilizzerà le potenzialità eccezionali offerte dai supercomputer, il cui sviluppo è in costante evoluzione, per promuovere e accelerare la transizione dell’Europa verso l’utilizzo affidabile di energia a bassa emissione di inquinanti. ‘EoCoE...

Robot esploratore che imita il gps presente nel cervello umano

Robot esploratore che imita il gps presente nel cervello umano
Quando un essere umano cerca una strada, attiva una sorta di sistema “gps” contenuto nel cervello. Tale sistema è stato riprodotto con un algoritmo utile a creare il primo robot esploratore capace di orientarsi come un umano. A svilupparlo sono stati i ricercatori dell’Agenzia per la Scienza tecnologia e ricerca di Singapore, coordinati...

Ecco il primo bus a guida autonoma

Ecco il primo bus a guida autonoma
Il primo lotto di dieci bus a guida autonoma di Navya – società francese con sedi a Parigi e Lione – sono stati consegnati. L’azienda ha così battuto Apple e Google nella corsa a mettere in commercio la prima vettura a guida autonoma. Il Navya Arma è un minibus lungo 4,76 metri e...

Fisica: Premio Nobel alla scoperta dell’oscillazione dei neutrini

Fisica: Premio Nobel alla scoperta dell'oscillazione dei neutrini
I Nobel per la fisica 2015 sono stati attribuiti al giapponese Takaaki Kajita e ad Arthur B. McDonald, per “La scoperta delle osclillazioni del neutrino, che dimostra come questa particella sia dotata di massa”. Questa metamorfosi  richiede che i neutrini abbiano massa: questa scoperta ha cambiato la nostra comprensione dei meccanismi più intimi...

Campi Flegrei: un cavo in fibra ottica ne misurerà il respiro

Campi Flegrei: un cavo in fibra ottica ne misurerà il respiro
Il ‘respiro’ dei Campi Flegrei, ossia il bradisismo, sarà per la prima volta misurato anche nel mare, grazie ad un cavo in fibra ottica che controllerà il sollevamento e l’abbassamento del fondale marino, dove sono presenti le bocche del supervulcano più pericoloso d’Europa. “L’installazione del cavo, della lunghezza di 2,5 chilometri, è stata...

Video ‘real time’ di oggetti invisibili in movimento con l’olografia

Video 'real time' di oggetti invisibili in movimento con l'olografia
Filmare e visualizzare in ‘tempo reale’ un oggetto in movimento invisibile è oggi finalmente possibile grazie all’olografia. La ricerca, dell’Istituto nazionale di ottica (Ino-Cnr), in collaborazione con l’Istituto nanoscienze (NanoCnr) del Consiglio nazionale delle ricerche, avrà importanti ricadute per il controllo dei processi industriali, la sicurezza e in ambito medico. I ricercatori hanno...

Teletrasporto record: particella trasferita a 100 chilometri di distanza con la fibra ottica

Teletrasporto record: particella trasferita a 100 chilometri di distanza con la fibra ottica
Record nel teletrasporto, l’informazione contenuta in una particella di luce è stata infatti trasferita attraverso una fibra ottica a 100 chilometri di distanza, ben quattro volte più lontano rispetto al record precedente. Il risultato, che apre importanti scenari sulla possibilità di creare una rete internet super veloce basata sulla fisica quantistica, è stato...

Eutelsat e Facebook al lavoro per incrementare la connettività in Africa

Eutelsat e Facebook al lavoro per incrementare la connettività in Africa
Facebook ha lanciato in collaborazione con Eutelsat un progetto per aumentare la connettività in Africa. Il progetto nasce da un accordo con Spacecom per usare un payload a banda larga del prossimo satellite AMOS-6. L’iniziativa consentirà di coprire l’Africa subsahariana fornendo connettività ad una fascia di popolazione finora esclusa dal servizio. “Facebook mira...

Diecimila anni di storia del grano visti da un drone

Diecimila anni di storia del grano visti da un drone
In linea con le costanti attività di ricerca e sviluppo atte a migliorare le produzioni e la sostenibilità delle colture cerealicole, Barilla G. e R. Fratelli SpA ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche  hanno unito passato, presente e futuro presso il campo dimostrativo ‘Wheat History’, realizzato da Open Fields e Barilla presso i...

Pronto il primo componente made in Italy del reattore di fusione nucleare Ue-Giappone

Pronto il primo componente made in Italy del reattore di fusione nucleare Ue-Giappone
ENEA e ASG Superconductors hanno presentato a Genova il primo modulo di magnete superconduttore per il reattore sperimentale di fusione nucleare JT-60SA, in costruzione a Naka in Giappone e destinato a riprodurre la stessa reazione che avviene nelle stelle. La realizzazione del Tokamak  – questo il nome scientifico del tipo d’impianto che brucerà...

Londra: energia dalle frenate dei treni della metro

Londra: energia dalle frenate dei treni della metro
La metropolitana di Londra potrebbe diventare molto efficiente dal punto di vista energetico, come annunciato dal Transport for London (Tfl), l’ente che gestisce i trasporti pubblici della città. Il nuovo sistema che permette di recuperare l’energia sprecata durante le frenate, utilizzandola per alimentare treni e stazioni metro, è stato infatti testato già con...

Mantello dell’invisibilità fa sparire un oggetto in 3D

Mantello dell'invisibilità fa sparire un oggetto in 3D
Un oggetto tridimensionale è scomparso, avvolto da un mantello dell’invisibilità per la prima volta. La pelle tecnologica utilizzata è molto sottile (80 miliardesimi di metro), respinge la luce e aderisce perfettamente alla superficie dell’oggetto. A realizzare il mantello hi-tech il team di ricerca coordinato da Xiang Zhang, dell’università della California a Berkeley, del...