Robotica

Ecco i robot che si riparano da soli

Ecco i robot che si riparano da soli
Sono in arrivo robot con un forte spirito di adattamento e con la capacità di auto-curarsi tipica degli animali, in meno di due minuti, in caso di danni strutturali. A ideare la nuova tecnica, che consente a diverse tipologie di robot di tornare rapidamente a funzionare correttamente anche dopo la rottura di alcune...

Darpa Robotics Challenge: la competizione mondiale dei robot

Darpa Robotics Challenge: la competizione mondiale dei robot
Il 5 e il 6 giugno si terrà il Darpa Robotics Challenge (DRC) di Pomona, nei pressi di Los Angeles, che vedrà impegnati i migliori robot al mondo che si contenderanno i due milioni di dollari messi in palio in occasione della competizione organizzata dalla DARPA, l’agenzia statunitense per i progetti di ricerca avanzata per...

Jibo, il robot per la famiglia

Jibo, il robot per la famiglia
Jibo è un robot sociale che interagisce con gli esseri umani, parla con loro e li riconosce, grazie ad un innovativo algoritmo. Il suo costo è di 649 euro. Ma quali sono le sue funzioni? Il robot accende le luci, riproduce la musica, canta, balla, scatta foto quando lo desideriamo e legge i...

Un fine settimana all’insegna della Robotica Educativa

Un fine settimana all’insegna della Robotica Educativa
Questo week-end (23-24 maggio) sono in programma numerose manifestazioni dedicate alla robotica educativa: gare, workshop e seminari. Ecco una breve descrizione degli eventi più importanti. Finale NAO Challenge 2014/2015 Compagno di giochi, amico, insegnante speciale, addetto a compiti pericolosi: la vita di Nao all’interno di una casa è al centro della sfida tra...

Walkman: il robot umanoide italiano parteciperà al DARPA Robotics Challenge

Walkman: il robot umanoide italiano parteciperà al DARPA Robotics Challenge
Il robot Walkman partirà presto per Los Angeles, da Genova, per partecipare alla prima edizione del DARPA Robotics Challenge (DRC), la competizione internazionale tra squadre di robotici lanciata nel settembre 2012 dall’Agenzia per la ricerca avanzata del dipartimento di difesa statunitense (DARPA) che ha l’obiettivo di definire gli standard tecnologici dei robot da...

Sciami di robot azionati da un tablet

Sciami di robot azionati da un tablet
Sciami di robot potrebbero entrare in azione, semplicemente sfiorando lo schermo di un tablet, sui luoghi di disastri, nei campi agricoli o nelle fabbriche oppure per risolvere qualsiasi tipologia di emergenze, grazie ad un nuovo algoritmo, sviluppato dalla Georgia Institute of Technology. In tal modo sarà possibile controllare gli spostamenti dei robot illuminando...

KuBo: il robot che aiuta gli anziani a combattere la solitudine

KuBo: il robot che aiuta gli anziani a combattere la solitudine
Il robot “KuBo” si muove con agilità tra le stanze, può essere allertato con un sistema di riconoscimento vocale e si è già dimostrato un assistente personale, un supermaggiordomo evoluto, affidabile ed efficace. A metterlo a punto la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa ed in particolare il laboratorio “Service robotics and ambient assisted...

NI, Omron e Siemens sostengono la prima edizione della Gara Nazionale di Automazione

NI, Omron e Siemens sostengono la prima edizione della Gara Nazionale di Automazione
Nonostante lo sciopero nazionale, si è svolta regolarmente oggi, presso la sede dell’Istituto di Istruzione Superiore “F. Corni” di Modena, la prima giornata della Gara Nazionale per Istituti Tecnici con Indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica” Articolazione Automazione che si prefigge lo scopo di verificare le conoscenze e le competenze di studenti nel campo dell’automazione. L’Istituto...

“Robot Penis”: il pene bionico che si controlla con la forza del pensiero

"Robot Penis": il pene bionico che si controlla con la forza del pensiero
Il primo pene robotico ha al suo interno un meccanismo che simula l’erezione, attivandola in modo assolutamente naturale. Presto potrebbe divenire realtà, grazie al lavoro della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Sergio Tarantino, Andrea Cafarelli e Alessandro Diodato hanno illustrato infatti il ‘Robot Penis’ agli investitori, nella giornata finale del corso High-tech business...

Presso la LIUC – Università Cattaneo il primo MakerBot Innovation Center europeo

Presso la LIUC – Università Cattaneo il primo MakerBot Innovation Center europeo
La LIUC – Università Cattaneo con sede a Castellanza (VA), a cavallo tra le province di Milano e Varese,  ha recentemente siglato un accordo con MakerBot Europe per portare il primo MakerBot Innovation Center in Italia e anche il primo in Europa, dopo quelli nati all’interno di State University di New York, Florida Polytechnic University e University...

“ReTeLINK, il primo robot indossabile utile per la riabilitazione dei pazienti

“ReTeLINK, il primo robot indossabile utile per la riabilitazione dei pazienti
Grazie al nuovo progetto di “robotica indossabile”, sviluppato dall’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, seguire programmi di riabilitazione da casa diventerà più facile e coinvolgente. “ReTeLINK” è il progetto di “teleoperazione” e di “telepresenza”, ideato dai giovani ricercatori Marco Cempini, Mario Cortese, Matteo Moisè, presentato alla fiera Hannover Messe. Kuka, azienda leader...

Super Ball Bot: il robot elastico della Nasa

Super Ball Bot: il robot elastico della Nasa
La Nasa è al lavoro per sviluppare automi dal design innovativo e inusuale, capaci di atterrare sui pianeti ed esplorarli in maniera sicura. Gli scienziati del Niac (Nasa Innovative Advanced Concept) hanno infatti messo a punto il prototipo del Super Ball Bot, un automa composto da bacchette metalliche e cavi che si estendono...

La prima cucina hi-tech comandata dal robot-chef

La prima cucina hi-tech comandata dal robot-chef
Cucina come un cuoco pluristellato, il robot-chef presentato alla fiera di Hannover, realizzato dagli ingegneri britannici della Moley Robotics, che è in grado di governare al meglio la prima cucina al mondo interamente automatizzata. Il cuoco chef, dotato di 20 motori, 24 giunzioni e 129 sensori, riproduce perfettamente i movimenti di due braccia...

Robocup Jr Italia 2015: Arduino batte Lego 2 a 1

Robocup Jr Italia 2015: Arduino batte Lego 2 a 1
Per la prima volta in una finale nazionale della Robocup Jr Italia i robot autocostruiti basati su Arduino battono quelli realizzati con la piattaforma Lego. È successo durante la settima edizione della Robocup Jr Italia che si è appena conclusa a Busto Arsizio. Si è conclusa a Malpensa Fiere, in provincia di Varese, la settima...

YuMi , il robot che assembla smartphone e tablet

YuMi , il robot che assembla smartphone e tablet
ABB YuMi (you-and-me) affiancherà gli uomini nell’assemblaggio di smartphone, tablet e prodotti tecnologici di largo consumo. Il robot, presentato in occasione della Fiera di Hannover, possiede un inusuale controllo della forza da applicare nel suo lavoro ed è dotato di videocamere, sensori e braccia. L’azienda elvetica ABB ha spiegato che il robot bi-braccio...

Formiche e farfalle bioniche che collaborano tra loro dai laboratori Festo

Formiche e farfalle bioniche che collaborano tra loro dai laboratori Festo
Come ogni anno, Festo non smette mai di stupire con i prototipi di robot ispirati agli animali che animano il nostro pianeta e che di solito vengono presentati durante l’annuale Festo Bionic Learning Network; dopo la medusa volante, la libellula, il gabbiano e il canguro, quest’anno è la volta di animali ancora più...

Plantoid: il robot che diventa pianta

Plantoid: il robot che diventa pianta
“Plantoide” è un robot che evolve rapidamente come se fosse un organismo vivente. A svilupparlo l’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), che ha presentato il nuovo prototipo, a conclusione del progetto triennale ‘Plantoid’, finanziato dalla Commissione europea con 1,6 milioni di euro, condotto con l’Università di Firenze, l’Istituto di Bioingegneria della Catalogna e il...

Gambe bioniche per chi ha subito amputazioni

Gambe bioniche per chi ha subito amputazioni
Le gambe bioniche potrebbero presto diventare realtà con il primo progetto al mondo capace di unire protesi ed esoscheletri per consentire alle persone diversamente abili di muoversi senza problemi. Il progetto europeo Cyberlegs, coordinato dall’Italia, con l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, si rivolge in particolare a quelle persone che...