Altera, MIPS e SLS annunciano il core MP32, il primo processore con core soft MIPS ottimizzato per FPGA



Altera, MIPS Technologies e System Level Solutions hanno reso noto l’introduzione di un processore soft basato su architettura MIPS da utilizzare con i dispositivi ASIC e FPGA di Altera. Il processore MP32 è un processore applicativo MIPSÒ compatibile che può sfruttare uno dei più completi ecosistemi – in termini di supporto di sistemi operativi e di tool di sviluppo – al momento disponibili. MP32 è il primo processore soft basato su FPGA supportato dal sistema operativo real-time (RTOS) VxWorks di Wind River e dalla suite di sviluppo software Navigator ICS di MIPS. Quanto abbinato all’offerta di Altera, formata da core IP (Intellectual Property) embedded, innovativi tool per il progetto con FPGA e logiche programmabili avanzate, MP32 è il processore ideale per lo sviluppo di soluzioni su chip singolo flessibili utilizzati in applicazioni quali di networking e di elaborazioni di segnali digitali e video.

Questo sviluppo congiunto – ha detto Vince Hu, vice president product & corporate marketing di Altera – è un’ulteriore conferma della nostra strategia finalizzata all’uso di processori avanzati per tutte le applicazioni rivolte al mondo embedded. Siamo particolarmente lieti di poter offrire ai progettisti embedded la possibilità di utilizzare l’ampio ecosistema formato dal software e dai relativi tool di MIPS in un dispositivo logico programmabile”.

Il processore MP32 garantisce la flessibilità architetturale richiesta dai progetti che prevedono la presenza di più core – ha detto Art Swift, vice president marketing & business development di MIPS Technologies – unitamente alla possibilità di utilizzare un flusso di design particolarmente semplice. I progettisti di sistemi basati su MIPS hanno quindi a disposizione software e tool ampiamente diffusi e possono scegliere la piattaforma più idonea – FPGA, ASIC della linea HardCopyÒ e ASIC basati su celle standard – a soddisfare le loro esigenze in termini di prezzo, prestazioni e volumi. Le potenzialità di questo core sono state già ampiamente sperimentate in applicazioni sviluppate da alcuni tra i più importanti clienti dove Altera ha utilizzato il processore MP32”.

Il processore MP32 viene distribuito e supportato da SLS, partner della società all’interno della Altera Embedded Alliance. SLS mette a disposizione una vasta gamma di IP, competenze sistemistiche ed esperienza nella progettazione con FPGA grazie alla quali è in grado di offrire soluzioni basate sul processore MP32 completamente validate e già pronte all’uso.

Siamo sicuramente il partner ideale per promuovere la diffusione del processore MP32 – ha sostenuto Paresh Patel, CEO di SLS – per la semplice ragione che possiamo vantare un’esperienza decennale nella progettazione di sistemi embedded basati su FPGA e una nutrita serie di successi con clienti in ogni parte del mondo. I nostri clienti spaziano dagli esperti nella progettazione con FPGA agli sviluppatori embedded che utilizzano le logiche programmabili per la prima volta e noi siamo in grado di soddisfare le loro aspettative grazie alla vasta gamma di prodotti e servizi offerti, garantendo il rispetto dei loro obiettivi in termini di time-to-market”.

Una serie di tool di sviluppo software collaudati e di ampia diffusione

Gli sviluppatori software che utilizzano il processore MP32 possono sfruttare il vasto ecosistema di MIPS, composto da tool di sviluppo software e da sistemi operativi. Il processore è supportato dalla suite di sviluppo sofware navigator ICS e dalle sonde per il debug EJTAG della famiglia System Navigator. Per le operazioni di trace e debug è possibile utilizzare TRACE32, il tool per il trace off-chip e il debug di Lauterbach.

Per la prima volta gli sviluppatori possono far girare VxWorks su un processore soft core basato su FPGA. VxWorks è in grado di garantire prestazioni real-time in modo da gestire in maniera efficace i più severi vincoli di tipo temporale. VxWorks consente agli sviluppatori di riutilizzare le risorse software e ricorrere alla suite di sviluppo software Wind River Workbench per accelerare il time-to-market con tool integrati run-time che permettono di effettuare la configurazione, il debug e la profilazione del software che gira sul processore MP32. Wind River, dal canto suo, è in grado di assicurare un supporto decisamente avanzato e un BPS (Board Support Package) per VxWorks per il processore MP32.

Sicuramente VxWorks è un sistema operativo real time commerciale affidabile, collaudato e ad alte prestazioni – ha commentato Warren Kurisu, vice president per le attività della gestione di VxWorks – in grado di soddisfare le diverse esigenze dei sistemi embedded. La community di sviluppatori embedded che sta utilizzando VxWorks può trarre vantaggio dalla flessibilità e dalla possibilità di personalizzazione offerte dalle logiche programmabili di Altera, preservando nel contempo le risorse software esistenti”.

Il processore MP32 è stato ideato per l’utilizzo con il tool per l’integrazione di sistema Qsys di Altera. Gli architetti di sistema possono realizzare in tempi rapidi e in modo semplice soluzioni complesse, flessibili e differenziate tra di loro assemblando il processore MP32 con un’ampia gamma di blocchi IP – per applicazioni embedded, di networking, di elaborazione di segnali digitali e video – sviluppata da Altera e dai suoi partner..

Il processore MP32 è attualmente disponibile presso SLS, che vende e supporta questo core, mentre MIPS e Wind River si occupano della distribuzione rispettivamente della suite di sviluppo software Navigator ICS e del BPS per VxWorks. Per il processore MP32 non sono richieste royalty e viene venduto senza nessun vincolo nel caso di impiego con i dispositivi FPGA di Altera.
Il video in primo piano illustra il flusso di progetto per il processore MP32 con la piattaforma per l’integrazione di sistema.
http://www.slscorp.com/
www.mips.com
www.altera.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.