Telecamera industriale USB 3.0 basate sul controllore EZ-USB® FX3 di Cypress


XIMEA ha fissato un nuovo punto di riferimento nel settore delle telecamere industriali operanti a elevata velocità con l’introduzione della serie di telecamere industriali MQ basate sul controllore EZ-USB FX3 di Cypress Semiconductor (Nasdaq:CY) conforme alle specifiche USB 3.0. Grazie alla disponibilità dell’interfaccia dati USB 3.0 SuperSpeed, le telecamere della serie MQ di XIMEA sono in grado di garantire una velocità di trasmissione dati pari a 5 Gbps, ovvero l’equivalente di 400 Megapixel/s.

Realizzate sfruttando l’ultraventennale esperienza di XIMEA nel settore delle telecamere ultracompatte, le apparecchiature della serie MQ sono equipaggiate con sensori CMOS avanzati di ultima generazione con otturatore globale e migliore efficienza quantica negli intervalli spettrali visibile e NIR (Near Infrared), garantiscono risoluzioni dalla VGA a 4 Megapixel e operano a una velocità (frame rate) massima di 600 fps.  Tra le altre caratteristiche di rilievo da segnalare ingresso di trigger optoisolato e uscita di sincronizzazione luminosa, presenza a bordo di una memoria non volatile per immagazzinare dati cusom e impostazioni dell’utente e modello HDR con range dinamico fino a 100 dB. Caratterizzate da dimensioni pari a 26,4×26,4×19,1mm, peso di 26g e consumi compresi tra 1 e 1,8W, gli apparati della serie MQ sono le più piccole telecamere USB 3.0 al momento disponibili sul mercato. Come tutte le telecamere industriali XIMEA, ciascun dispositivo della serie MQ è corredato da API per i più diffusi software di elaborazione delle immagini, compresi programmi di Cognex, Matrox, National Instruments, MVTec e molti altri. I prezzi di questi dispositivi partono da 189 euro per la versione a 1,3 Megapixel.

USB 3.0 garantisce le stesse caratteristiche di flessibilità e di semplicità d’uso richieste dagli utenti, a fronte di una velocità di trasferimento dati di 5 Gbps (contro i 480 Mbps di USB 2.0). USB 3.0 garantisce inoltre una migliore gestione della potenza. Il nuovo controllore FX3 di Cypress Semiconductor favorirà la diffusione dello standard USB 3.0 su una varietà di piattaforme, allo stesso modo con cui i controllori FX2 hanno contribuito all’affermazione di USB 2.0. Il portafoglio di soluzioni offerte dalla società comprende i controllori USB EnCoRe™ ed EZ-USB®, i controllori di periferiche West Bridge® e le radio WirelessUSB™ operanti a 2,4 GHz.

Il tempo di sviluppo di questo nuovo prodotto – ha detto Max Larin, CEO e responsabile delle attività di progettazione e ingegnerizzazione di XIMEA – è stato veramente minimo. Grazie all’adozione di tool e metodologie di progetto avanzate e alla cooperazione con il team di Cypress Semiconductor che ha sviluppato i controllori FX3, è stato possibile realizzare in soli 100 giorni una famiglia come MQ che si distingue per le elevatissime prestazioni in termini di data throughput e la compattezza dimensionale. La nostra appartenenza all’USB3 Vision Standard Committee ci permette di garantire che tutte le telecamere MQ di prossima introduzione risulteranno perfettamente compatibili con lo standard USB 3.0 emergente”.

Le telecamere della famiglia MQ basate sul controllore FX3 sono l’evoluzione delle telecamere industriali a livello di schede ultracompatte della linea MU basate sul controllore FX2 di Cypress Semiconductor conforme allo standard USB 2.0.
Le telecamere della serie MQ di XIMEA sono la testimonianza dell’elevata qualità video che è possibile conseguire grazie all’ampiezza di banda di USB 3.0” – ha detto Mark Fu, senior director della divisione USB 3.0 di Cypress Semiconductor. “I controllori della serie FX3 sono stati concepiti per garantire flessibilità, programmabilità e riduzione del time-to-market ai progettisti di soluzioni basate su USB 3.0. In tempi contraddistinti da una sempre più vasta adozione di USB 3.0, i progettisti di XIMEA hanno potuto sfruttare queste caratteristiche e realizzare le telecamere della famiglia MQ in tempi estremamente ridotti”.
www.ximea.com
www.cypress.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.