Piccolo, un sistema CNC a 70 dollari


Per il momento abbiamo visto le foto ed i video, qualcuno sembra l’abbia anche visto dal vivo, dal momento che recentemente ha vinto il Design Entrepreneur Challenge al “Sixth International Conference on Tangible, Embedded and Embodied Interaction (TEI 2012)” a Kingston, in Canada, ma di questo sistema CNC si sa ancora ben poco tranne il fatto che dovrebbe costare non più di 70 dollari, che utilizza un’interfaccia Arduino e che si chiama “Piccolo”, forse in onore di questa ondata di tecnologia tricolore.
In realtà il progetto nasce da una collaborazione tra l’inglese Diatom Studio e un gruppo di ricercatori della statunitense Computational Design Lab presso il Carnegie Mellon University.


vimeo

Al momento questo piccolo sistema CNC è in grado di disegnare e scrivere ma, secondo gli ideatori, basterà sostituire la testa con un laser per tagliare e incidere o con un estrusore per realizzare piccoli oggetti in 3D. Addirittura un sistema di sensori consentirà a “Piccolo” di realizzare delle opere autonome.
Il sistema è ancora in fase di sviluppo e sul sito ufficiale non si parla ancora di date di consegna né vengono illustrate tutte le caratteristiche.
In ogni caso, se le indiscrezioni verranno confermate, assisteremo probabilmente ad un altro fenomeno “Raspberry”!
www.piccolo.cc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.