Switch per la protezione da polarità inversa di Fairchild


Installazioni inappropriate delle batterie, picchi transitori hot-plug, malfunzionamenti delle connessioni e inversioni dei caricabatterie USB non originali sono tutti eventi che possono provocare fenomeni di bias inverso, transienti negativi e picchi di sovratensione. Questi problemi a loro volta possono essere causa di malfunzionamenti, resi di prodotto e ripercussioni negative per la reputazione dei fabbricanti stessi. Nell’intento di proteggere tanto i dispositivi elettronici quanto i loro utilizzatori, Fairchild Semiconductor ha sviluppato una nuova linea di commutatori a basso consumo dedicati per la protezione da polarità inversa che forniscono anche in opzione un’efficace protezione dalle sovratensioni transienti.

Questi dispositivi forniscono bassa resistenza, risposta rapida e, con un consumo di corrente inferiore fino a 50 volte rispetto a una soluzione Schottky in serie tradizionale al valore di 1Amp, assicurano sensibili risparmi sui consumi proteggendo al contempo il sistema dai pericolosi fenomeni di polarità inversa. Allo scopo di semplificare la progettazione ed evitare problemi interpretativi, questi switch per la protezione da polarità inversa sono ottimizzati per questa applicazione specifica in modo da offrire una soluzione dall’implementazione plug-and-play intuitiva.

Tra i primi componenti di questa nuova famiglia di dispositivi per la protezione da polarità inversa figurano il commutatore low-side Fairchild FR011L5J e il commutatore high-side FR014H5JZ con funzione OVS (Over-Voltage transient Suppression) integrata. In caso di eventi di bias inverso entrambi i dispositivi assicurano il blocco totale della tensione proteggendo i circuiti situati a valle.

Entrambi questi switch sono caratterizzati da una dissipazione di corrente inferiore a 0,02W nel funzionamento normale a 1A e inferiore a 20µW in caso di bias inverso a 16V, valori impossibili da ottenere mediante soluzioni basate su diodi. I bassi valori di dissipazione che caratterizzano i dispositivi della serie FR0XXX5J riducono significativamente la necessità di dissipatori di calore, permettendo l’uso di package di minori dimensioni, riducendo gli ingombri su scheda e diminuendo i costi delle componenti. Inoltre, la funzione nSec per il blocco rapido del bias inverso incorporata nei dispositivi permette di bloccare transienti negativi e altri eventi elettrici pericolosi. I dispositivi FR014H5JZ e FR011L5J sono entrambi collaudati e certificati per l’impiego in dispositivi USB.

Caratteristiche e vantaggi:

FR014H5JZ

  • La protezione da polarità inversa fino a -30V assicura protezione da un’ampia gamma di fonti di alimentazione DC di tipo residenziale, industriale e automotive
  • La resistenza fino a +32V per 24 ore permette al dispositivo di sopportare gli errori di connessione e i fenomeni di sovratensione DC più comuni, compreso lo stress test IEC 24-hour 32V del settore automotive
  • La resistenza in serie tipica di 14 mΩ a 5V riduce i consumi di corrente, le cadute di tensione e la necessità di dissipatori su scheda
  • La funzione integrata di soppressione delle sovratensioni TVS (Transient Voltage Suppressor) protegge da potenziali danni i dispositivi a valle e favorisce l’eliminazione di componenti addizionali quali TVS discreti o circuiti per la protezione da sovratensioni
  • Package di 3,3×3,3mm

FR011L5J

  • La protezione da polarità inversa fino a -30V assicura una protezione efficace che si traduce in un numero inferiore di resi di prodotto
  • La resistenza in serie tipica di 11 mΩ a 5V riduce i consumi di corrente, le cadute di tensione e la necessità di dissipatori su scheda
  • La resistenza fino a +29V per 24 ore permette al dispositivo di sopportare gli errori di connessione e i fenomeni di sovratensione DC più comuni, compresi i casi di doppie batterie a 24V su auto e camion
  • Package di 2x2mm

Il portafoglio di soluzioni Fairchild per la protezione dei circuiti si fonda su una lunga trazione nello sviluppo di prodotti innovativi e tradizionali. Per i clienti che necessitano di soluzioni di tipo tradizionale, Fairchild continua ad ampliare il proprio portafoglio di TVS (Transient Voltage Suppressor), diodi Schottky e diodi PN tradizionali realizzando soluzioni caratterizzate da package di dimensioni più contenute, superiore potenza e valori Vf inferiori. Sono però le soluzioni come i dispositivi di protezione da polarità inversa che valorizzano appieno la tradizione di innovazione della società nel rispondere alle esigenze dei clienti. La sempre più ampia gamma di proposte Fairchild per la protezione dei circuiti dimostra ancora una volta l’impegno della società nei confronti delle richieste dei clienti, dell’innovazione progettuale e nell’expertise settoriale.
http://www.fairchildsemi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.