TLP754, fotoaccoppiatore di elevate prestazioni da Toshiba


Toshiba Electronics Europe (TEE) ha presentato un nuovo circuito integrato fotoaccoppiatore per realizzare interfacce isolate a basso consumo e di piccole dimensioni tra un modulo di potenza intelligente IPM (Intelligent Power Module) e il suo circuito di controllo. Combinando il funzionamento garantito con temperature comprese tra -40 °C e 125 °C con una tensione di isolamento minima tra ingresso e uscita di 5000 Vrms (AC, 1 min), il dispositivo TLP754 è ideale per applicazioni di controllo motore e inverter per ambienti industriali rumorosi ed esposti a gamme di temperature estese.

Il circuito integrato TLP754 viene fornito in un contenitore DIP8 che misura appena 9,6 x 7,6 x 3,6 mm. L’ampia gamma di tensioni di ingresso da  -0,5 V a 30 V e l’ampia gamma di tensioni di uscita da 4,5 V a 30 V offrono un’ampia flessibilità di progettazione, mentre la massima corrente di ingresso di soli 1,3 mA soddisfa le esigenze dei progetti ad elevata efficienza energetica. Le velocità di trasferimento dati fino a 1 Mbps vengono garantite grazie a un ritardo di propagazione massimo e distorsione della larghezza di impulso nominale rispettivamente di 550 ns e 400 ns.

I fotoaccoppiatori Toshiba sfruttano l’accoppiamento ottico tra un LED a infrarossi di lunga durata in GaAlAs con un fotorivelatore  integrato ad alto guadagno e ad alta velocità. Il fotoaccoppiatore ha un’uscita a collettore aperto con logica invertente. Una gabbia di Faraday interna scherma il dispositivo dal rumore garantendo un’immunità ai transitori di tensione di modo comune fino a +/- 20kV/μs.

www.toshiba-components.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.