La prima cucina hi-tech comandata dal robot-chef


rob.....

Cucina come un cuoco pluristellato, il robot-chef presentato alla fiera di Hannover, realizzato dagli ingegneri britannici della Moley Robotics, che è in grado di governare al meglio la prima cucina al mondo interamente automatizzata.

Il cuoco chef, dotato di 20 motori, 24 giunzioni e 129 sensori, riproduce perfettamente i movimenti di due braccia umane riuscendo ad eseguire alla perfezione oltre 2.000 ricette.

Moley Robotics ha svelato alla fiera di Hannover, il prototipo del robot e nel 2017 mira a mettere sul mercato un modello di cucina automatizzata ancora più avanzato, dove il robot-chef potrà utilizzare autonomamente anche il frigorifero o la lavastoviglie.

Le braccia robotiche, sviluppate dalla Shadow Robot Company, imparano i gesti e i procedimenti registrando le azioni umane in 3D, per poi riconvertirle in movimenti molto precisi, come se si trattasse di un apprendista cuoco a tutti gli effetti.

Per mettere alla prova lo chef robot, basta selezionare il menù desiderato sul display touch-screen della cucina oppure utilizzare l’app scaricata sullo smartphone.

Il robot all’opera con i fornelli:

Durate la fiera di Hannover il robot si è cimentato nella preparazione di una zuppa di granchio secondo gli insegnamenti impartiti dal cuoco Tim Anderson, vincitore dell’edizione inglese del seguitissimo programma tv MasterChef.

Fonte: Moley Robotics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.