Jibo, il robot per la famiglia


JIBO-

Jibo è un robot sociale che interagisce con gli esseri umani, parla con loro e li riconosce, grazie ad un innovativo algoritmo. Il suo costo è di 649 euro. Ma quali sono le sue funzioni? Il robot accende le luci, riproduce la musica, canta, balla, scatta foto quando lo desideriamo e legge i messaggi nella casella di posta elettronica o racconta favole ai bambini.

A idearlo è Cynthia Breazeal, docente del Mit e sostenitrice dell’importanza dell’interazione tra uomini e macchine.

“La sola presenza fisica di Jibo, la sua voglia di aiutare, il suo entusiasmo, vi faranno sorridere e vi faranno sentire meglio”, spiegano gli ideatori del progetto Jibo.

Il robot, piccolo di statura, essendo alto solamente 11 centimetri, ha però una personalità peculiare capace di conquistare grandi e piccini, aiutandoli concretamente durante le attività quotidiane.

Jibo ha installato al suo interno due fotocamere ad alta risoluzione, un microfono che cattura flussi audio a 360 gradi capace di catturare il linguaggio colloquiale.

Il progetto, lanciato con campagna di crowdfunding su Indiegogo ha superato i 2,5 milioni di dollari e i 4800 robot prenotati.

Fonte: Jibo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.