MTS Sensors amplia la famiglia di sensori di posizione magnetostrittivi ad alte prestazioni Serie-R


MTS_PR2_RT4

MTS Sensors, divisione di MTS Systems Corporation, ha ulteriormente ampliato la sua famiglia di sensori di posizione magnetostrittivi ad alte prestazioni Serie-R con un nuovo dispositivo capace di garantire il massimo livello di affidabilità e accuratezza, anche quando viene utilizzato negli ambienti operativi più difficili. Basata sulla particolare tecnologia di misura Temposonics® sviluppata da MTS Sensors, la soluzione adottata nel sensore di posizione lineare RT4 prevede 2 elementi sensibili indipendenti, ciascuno dei quali ha una gamma di misurazione estesa da 50 mm a 2540 mm.

Destinato ad essere utilizzato in acciaierie, cartiere e centrali elettriche, questo sensore di posizione completamente ridondato utilizza l’interfaccia di comunicazione SSI (Synchronous Serial Interface), che risulta meno suscettibile alle interferenze elettromagnetiche. Inoltre, l’involucro con grado di protezione IP68 garantisce la totale impermeabilità ai liquidi. L’unità elettronica separata del sensore RT4 può essere montata fino a 600 mm di distanza dall’elemento sensibile, così da allontanarla ulteriormente dalle potenziali fonti di rischio. Sia la barra con l’elemento sensibile, sia i cavi di interconnessione sopportano temperature di funzionamento fino a 100 ˚C.

Grazie alla combinazione di elettronica separata e funzioni di misura ridondate, il sensore RT4 si distingue dall’hardware convenzionale utilizzato per il rilevamento della posizione,” afferma Matt Hankinson, Technical Marketing Manager di MTS Sensors. ”Questa unità è ottimizzata per poter funzionare anche in ambienti estremamente impegnativi, pur mantenendo prestazioni di misura molto elevate. Grazie alla rivoluzionaria tecnologia di misura magnetostrittiva Temposonics sviluppata da MTS Sensor, è possibile acquisire in modo molto preciso la posizione senza alcun contatto. I dispositivi di misura basati sulla tecnologia Temposonics possono sopportare gli stress meccanici tipici degli ambienti industriali senza essere soggetti a fenomeni di usura e danneggiamento.”

www.mtssensors.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.