Numeri in continua crescita per il Mobile World Congress 2017


Dalle prime indiscrezioni relative al numero di espositori, sponsor, eventi e attività varie, sembra proprio che la prossima edizione del Mobile World Congress – che si terrà a Barcellona dal 27 Febbario al 2 marzo 2017 – supererà di slancio le cifre da record della precedente edizione, con una previsione di 101 mila visitatori provenienti da tutti i settori della telefonia mobile e delle attività connesse.

All’insegna del motto di quest’anno “Mobile: The Next Element”, la Fira Gran Via nonché la Fira Montjuïc accoglieranno un pubblico di professionisti del settore che riconoscono nell’evento catalano, il punto di riferimento mondiale per l’industria della connettività mobile.

Negli ultimi tre decenni, il mercato mobile si è evoluto da una tecnologia di comunicazione più comoda ad un fenomeno che è alla base di tutte le nostre attività, che ha cambiato radicalmente il nostro modo di comunicare, interagire, lavorare e giocare, sia come individui che come comunità, trasformando industrie e attività produttive e portando nuovi livelli di produttività ed efficienza per le imprese“, ha affermato Michael O’Hara, Chief Marketing Officer, GSMA. “L’edizione 2017 del Mobile World Congress metterà in evidenza quanto l’elemento mobile sia diventato importante nella nostra vita quotidiana e l’impatto positivo che sta avendo per miliardi di persone in tutto il mondo”.

Come sempre, il Mobile World Congress riunisce i principali attori provenienti da tutto l’ecosistema mobile, così come dai settori industriali adiacenti, dal mondo dell’automobile a quello dell’elettronica di consumo, mettendo in luce servizi e tecnologie che stanno plasmando il paesaggio mobile. Più di 2.200 aziende esporranno al Mobile World Congress 2017, tra cui grandi marchi come AOL, Cisco Systems, Deutsche Telekom, Ericsson, Ford, Google, Hewlett Packard Enterprise, HTC, Huawei, IBM, Intel, Lenovo, LG, Mercedes-Benz, Microsoft, NEC, Nokia Solutions e Networks, Oracle, Orange, Philips Lighting, Qualcomm Incorporated, Samsung Electronics, SAP, Sony mobile, Telefonica, Vodafone, Volkswagen e ZTE, tra gli altri.

Trasferito al padiglione 4, il GSMA Innovation City tornerà ad essere un punto di riferimento dell’evento, con partner del calibro di AT&T, Cisco Jasper, KT Corporation e Sierra Wireless. In uno spazio unico di quasi 2.000 metri quadrati, i partecipanti potranno immergersi e provare le tecnologie e i servizi mobile di punta che stanno migliorando la vita quotidiana dei cittadini e delle imprese. Dalla sanità all’agricoltura, dalle case agli uffici, dalle automobili connesse ai sistemi di trasporto globali, la città dell’innovazione – la GSMA Innovation City – potrà fornire intuizioni chiave sul futuro della mobilità.

Novità dell’edizione 2017, il NexTech, presso il padiglione 8, una delle destinazioni più interessanti della manifestazione che combina demo con tecnologie all’avanguardia con aree destinate ad eventi e sessioni didattiche organizzate da società partner. In questo padiglione verranno ospitate le aziende che guidano l’innovazione nei settori dell’intelligenza artificiale, dei droni, dell’Internet of Things (IoT), della robotica e della realtà virtuale/aumentata. Nell’area destinata ai droni, i visitatori potranno scoprire gli ultimi sviluppi sia nel campo dei prodotti per impiego ludico che in quello dei droni professionali, con esibizioni in appositi spazi protetti, mentre nell’area dedicata alla Robotica sarà possibile verificare come l’Intelligenza Artificiale abbia contribuito allo sviluppo e all’evoluzione della tecnologia robotica. I partecipanti avranno anche l’opportunità di immergersi in esperienze a 360 gradi di realtà virtuale e realtà aumentata, oppure di visitare l’IoT Pavilion e vedere come gli oggetti connessi siano in grado di fornire nuova intelligenza alle case, alle città e alle industrie.

Torna per il secondo anno il Graphene Pavilion che mette in mostra l’impatto del grafene su moltissimi componenti utilizzati dall’industria mobile, quali – tra i tanti – display, sensori e circuiti integrati.

Gli eventi dei Partner, le conferenze e le sessioni tecniche – attività sviluppate dai leader del settore mobile – offrono un’opportunità di apprendimento inestimabile per i partecipanti al MWC. Hanno già confermato il loro supporto a queste iniziative Adobe, Gionee Communication Equipment, Huawei, IBM, Interactive Advertising Bureau (IAB), McCann Worldgroup, MMS – Modern Marketing Summit, Phillips, Taiwan Excellence e Visa.

La Conferenza del Mobile World Congress, che è in programma dal 27 Febbraio al 2 Marzo, esaminerà, tra gli altri, temi quali digital commerce, digital content, disruptive technologies, enterprise mobility, connecting the unconnected, financial services, IoT and connected living, mobile identity and privacy, next-generation networks and security.

Quattro anni da oggi (4YFN), la piattaforma di business globale per la comunità delle start-up tecnologiche promossa da Mobile World Capital Barcellona e da GSMA, torna per il suo quarto anno con un ricco programma che si terrà dal 27 Febbraio al 1 Marzo presso Fira Montjuïc. Anche questa edizione sarà guidata da esperti riconosciuti a livello mondiale nel campo dell’imprenditorialità e dell’innovazione e si concentrerà su come collegare la comunità delle giovani imprese con gli investitori attraverso incontri one-to-one, attività di pitching, anche con la stampa, nonché attività di networking. 4YFN comprenderà anche una serie di conferenze, workshop e discussioni interattive, oltre all’attività espositiva.

Sulla scia del successo dell’iniziativa partita lo scorso anno, GSMA offrirà ancora l’esperienza MWC Tours, un’attività che coinvolge argomenti e prodotti specifici in grado di rispondere alle esigenze di particolari gruppi di utenti del Mobile World Congress. Il programma 2016 comprendeva tour incentrati su specifiche aree tecnologiche quali 5G, IoT e mobile media, così come tour progettati per aiutare quanti visitavano per la prima volta il Mobile World Congress ad identificare luoghi, attività e programmi in grado di soddisfare le loro personali esigenze.

www.mobileworldcongress.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.