SCR con temperatura di giunzione di 150 °C in confezione D-PAK


Littelfuse ha introdotto una serie di tiristori SCR (rettificatore controllato da silicio) ad alta temperatura, i primi dispositivi di protezione dei circuiti della loro gamma a offrire una temperatura di giunzione di 150 °C in confezione compatta D-PAK (TO-252) a montaggio superficiale. Questi dispositivi sono disponibili anche in confezioni V-PAK (TO-251) con foro passante.  I tiristori SCR serie SJ standard hanno un basso livello di trigger della corrente di gate, al massimo di 6 mA o 15 mA, a circa 1,5 V.  I modelli con elevata sensibilità presentano una corrente di trigger di gate inferiore a 200 μA.  Questi dispositivi possono essere facilmente innescati da sensori a bobina, interruttori di prossimità e microprocessori.

Le applicazioni per i tiristori SCR serie SJ includono sistemi di accensione a scarica capacitiva (CDI) per motociclette, accensione di generatori portatili a motore, luci stroboscopiche e inchiodatrici, così come raddrizzatori generici, regolatori di tensione per batteria nonché convertitori e circuiti di limitazione delle correnti di spunto nei convertitori CA-CC. Sono ideali anche per il controllo di  elettroutensili, di elettrodomestici “bruni” (televisioni, radio, lettori  digitali, computer, ecc) e di quelli “bianchi”.

“Nonostante gli ingombri compatti V-PAK e D-PAK della serie SJ, la possibilità di operare con una temperatura di giunzione di 150 °C consente prestazioni paragonabili a quelle dei tiristori SCR con package più grandi, TO-220AB e TO-263”, afferma Koichiro Yoshimoto, business development manager, Semiconductor Business Unit, presso Littelfuse. “La combinazione di una temperatura di giunzione più alta e di un’eccellente capacità di gestione della sovratensione consentirà ai progettisti di sostituire i tiristori SCR più grandi in package TO-220AB e TO-263 mentre, nel caso di prodotti nuovi, consentirà di progettare e realizzare prodotti più piccoli“.

I tiristori SCR della serie SJ offrono questi vantaggi chiave:

  • Alta temperatura di giunzione di 150 °C che garantisce un margine operativo più ampio nei design esistenti e consente l’uso di dissipatori di calore più piccoli in quelli nuovi.
  • Package V-PAK e D-PAK compatti che permettono design con schede più piccole rendendo possibile la sostituzione di dispositivi con package più grandi, TO-220AB e TO-263.
  • Robusto package con attacco a clip che permette un’elevata capacità di sovratensione, in modo da poter sopportare condizioni di lavoro più difficili.
  • ​Elevata capacità di/dt che permette una maggiore tensione di uscita nelle applicazioni con accensione a scarica capacitiva.

I tiristori SCR serie SJ (SJxx04x, SJxx06x, SJxx08x, SJxx10x e SJxx12xx) sono già disponibili in confezioni D-PAK e V-PAK.

www.littelfuse.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.