Le soluzioni RZ/T1 di Renesas supportano ora l’interfaccia encoder digitale HIPERFACE DSL


Renesas Electronics ha annunciato oggi un nuovo pacchetto di soluzioni per il suo gruppo di microprocessori (MPU) RZ/T1 che supportano l’interfaccia digitale encoder HIPERFACE DSL per applicazioni AC servo. Il supporto di HIPERFACE DSL per RZ/T1 riduce il costo totale dei componenti (BOM) e consente tempi di commercializzazione più rapidi.

Il gruppo RZ/T1 include il processore Arm Cortex-R4 con un’unità di calcolo a virgola mobile (FPU) che opera fino a 600 MHz e fornisce un’elaborazione in tempo reale, memoria a bassa latenza, analogica ad alta velocità e una connettività di rete che soddisfa le esigenze di molte applicazioni drive AC servo. L’RZ/T1 è dotato di un’interfaccia encoder che supporta protocolli di feedback motore, tra i quali EnDat 2.2, BiSS-C e A-format™. Questa interfaccia digitale bidirezionale fornisce valori di posizione precisi da encoder incrementali e assoluti. Tipicamente implementato con FPGA o ASIC, l’integrazione dell’interfaccia encoder sull’RZ/T1 riduce il numero di componenti e taglia i costi di sistema.

Con il nuovo pacchetto di soluzioni, il gruppo RZ/T1 supporta ora il famoso protocollo di feedback motore HIPERFACE DSL di SICK STEGMANN GmbH. Il protocollo si basa su una tecnologia a singolo cavo che riduce al minimo il numero di connessioni tra gli inverter e il sistema di feedback motore.

Caratteristiche principali del pacchetto di soluzioni:

Il pacchetto di soluzioni per HIPERFACE DSL fornisce tutti i supporti necessari per collegare l’RZ/T1 ai dispositivi slave corrispondenti:

  1. Dati di configurazione dell’interfaccia encoder: programma l’interfaccia encoder configurabile per operare in modalità HIPERFACE DSL e per essere in grado di connettersi a un corrispondente dispositivo slave.
  2. Codice driver di esempio: consente al programma applicativo di comunicare con l’encoder tramite una comoda API.
  3. Documentazione: API e descrizioni d’esempio del programma sono fornite in una nota applicativa; un manuale utente per l’encoder HIPERFACE DSL consente modifiche individuali ed estensioni dei codici d’esempio.

La disponibilità di HIPERFACE DSL per l’RZ/T1 prolifera l’adozione della nostra potente tecnologia encoder sul mercato”, ha affermato Clemens Bitsch, Product Manager di HIPERFACE DSL, SICK STEGMANN GmbH. “Vediamo l’evoluzione digitale dell’encoder come un driver sostanziale per sistemi efficienti ed economicamente ottimizzati, e come un pre-requisito per l’industria 4.0”.

Il pacchetto di soluzioni HIPERFACE DSL per RZ/T1 sarà disponibile a partire da dicembre 2017. Renesas presenterà il pacchetto di soluzioni in associazione con l’RZ/T1 al proprio stand (booth 10.1, Stand 130) durante la fiera SPS IPC Drives che si terrà a Norimberga, Germania dal 28 al 30 novembre 2017.

www.renesas.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.