Modulo NXP basato su MCU LPC54018 integra Amazon FreeRTOS per semplificare la connessione al cloud


NXP Semiconductors ha presentato il modulo IoT basato su MCU LPC54018 con Wi-Fi integrato e supporto per il recente Amazon FreeRTOS di AWS.

Amazon FreeRTOS fornisce agli utenti strumenti per implementare rapidamente e facilmente un dispositivo connesso basato su MCU e sviluppare un’applicazione IoT senza doversi preoccupare della complessità del ridimensionamento su milioni di dispositivi. Una volta connesse, le applicazioni del dispositivo IoT possono sfruttare le funzionalità del cloud o continuare a elaborare i dati localmente con AWS Greengrass.

Recentemente il costo e la complessità di sviluppo, implementazione e gestione dei nodi connessi, hanno contribuito a dare vita a soluzioni IoT non completamente affidabili. Lavorando per ridurre questa complessità, AWS e NXP consentono ora agli sviluppatori di creare soluzioni IoT sicure e convenienti, rendendo più semplici e sicure le connessioni da nodo a cloud.

Amazon FreeRTOS consente una gestione ottimale della sicurezza con i dispositivi periferici che sfruttano la bassa latenza delle configurazioni di edge computing, il che consente di estendere ai nodi la portata dei dispositivi core di AWS Greengrass. Le architetture di calcolo distribuite e autonome diventano possibili attraverso l’interfaccia fornita dai nodi e dai loro gateway, sia in modalità online che offline.

Il modulo IoT di NXP, sviluppato in collaborazione con Embedded Artists e basato su MCU LPC54018, offre un’estensibilità della memoria illimitata e una sicurezza intrinseca basata sulle funzioni fisiche non clonabili (PUF, physical unclonable functions) di una SRAM embedded e sugli acceleratori crittografici on-chip. Insieme, LPC e Amazon FreeRTOS, con librerie software facili da usare, offrono molteplici livelli di sicurezza del trasporto di dati su network, semplificano la gestione del cloud on-boarding e degli update over-the-air, aprendo le porte ad una nuova ondata di dispositivi connessi.

Insieme ad AWS, stiamo trasformando la connettività da nodo a cloud“, ha affermato Geoff Lees, senior vice president and general manager of microcontrollers presso NXP. “Ci impegniamo a fornire soluzioni IoT sicure ed efficienti dal punto di vista energetico – il prossimo passo necessario a molte aziende per ridisegnare il mercato“.

Fornire opzioni per gli sviluppatori, dal momento che costruiscono e distribuiscono prodotti su AWS, richiede la collaborazione con i leader del mercato“, ha affermato Satyen Yadav, General Manager di AWS IoT e Edge Device Services, Amazon Web Services, Inc. “NXP condivide la passione per la promozione di una comunità di sviluppatori per guidare la prossima ondata di dispositivi connessi sicuri e attenti ai consumi per un network IoT in rapida evoluzione.”

Disponibilità e costi

NXP consente la connettività AWS da nodo a cloud con il suo modulo IoT basato su LPC54018 disponibile su Amazon.com e EmbeddedArtists.com a $ 35 (USD) direttamente al consumatore.

www.nxp.com

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *